Clamorose notizie sul Calciomercato della Juventus. Secondo quanto riparta il quotidiano inglese "Daily Star", il Chelsea sarebbe tornato alla carica per Paul Pogba, giocatore che era già stato seguito dalla dirigenza dei "Blues" questa estate. Inoltre a giugno arriverà a Londa un nuovo allenatore e pare che il Chelsea farà un tentativo per l'asso francese della Juventus nella prossima sessione di calciomercato estiva. Sempre secondo il "Daily Star", il Chelsea avrebbe preparato centocinquanta milioni di euro per il centrocampista della Juventus e per Antoine Griezmann, stella dell'Atletico Madrid (che il tecnico Diego Pablo Simeone non vuole assolutamente far partire).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Dunque, nei prossimi mesi il Chelsea continuerà l'assalto a Paul Pogba: vedremo se Marotta deciderà di venderlo. Intanto, i dirigenti bianconeri stanno lavorando per il mercato in entrata.

A gennaio potrebbe arrivare un centrocampista di qualità; la Juventus sta proseguendo il suo pressing per un forte giocatore della Ligue 1. Ecco tutti i dettagli. 

Ultime 24/12 calciomercato Juve, in arrivo Bernardo Silva?

Secondo quanto riporta il quotidiano torinese "Tuttosport", la Juventus starebbe continuando il pressing per Bernardo Silva, sicuramente uno dei migliori centrocampisti della Ligue1. Marotta sta seguendo da tempo il giocatore e potrebbe mettere a segno un ottimo colpo di mercato per la Juventus a gennaio. L'affare pare molto probabile, dato che il club francese ha intenzione di vendere il suo gioiello. La Juventus, inoltre, segue un altro giocatore del Monaco, il portoghese Joao Moutinho. Il club bianconero sta monitorando anche Ever Banega, forte regista del Siviglia.

I migliori video del giorno

L'argentino sarebbe un grandissimo acquisto, ma su di lui ci sono il Milan e l'Inter, molto interessate al centrocampista. Capitolo Gundogan: secondo "Tuttosport, pare che il Borussia Dortmund abbia chiesto alla Juventus circa venti milioni di euro. I dirigenti bianconeri avrebbero già parlato con lo zio del giocatore, che avrebbe dato il suo assenso al trasferimento del centrocampista a Torino. Ora, però, bisogna aspettare la risposta del Borussia Dortmund.