Domani, alle ore 18.00, allo stadio 'San Paolo' di Napoli, la Roma di Rudi Garcia sarà di scena contro i partenopei di Maurizio Sarri per cercare di dare una svolta alla propria stagione. Dopo la qualificazione al turno successivo di Champions League, arrivata con uno scialbo 0-0 contro il Bate Borisov tra i fischi assordanti della propria tifoseria, arriva il big match del San Paolo, contro un Napoli, invece, in piena forma e che ha dimostrato, in Europa League contro il Legia Varsavia, di aver già smaltito la battuta d'arresto rimediata a Bologna la settimana scorsa.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale SSC Napoli

Calciomercato: si ragiona ad uno scambio per soddisfare le esigenze dei tecnici

Secondo quanto si apprende questa mattina dal sito web del giornalista sportivo Alfredo Pedullà, la sfida di Napoli rappresenterà l'occasione, per le dirigenze dei club, di ritrovarsi per intavolare una trattativa 'lampo', in vista della sessione invernale di Calciomercato, nata da poche ore e che sta trovando terreno fertile per via delle esigenze manifestate dai tecnici di ambo le squadre.

La Roma, infatti, ha bisogno di esterni per poter far rifiatare Maicon (spesso infortunato), Vassilis Torosidis e, all'occorrenza, Alessandro Florenzi; il Napoli, al contrario, per il 4-3-3 ultra offensivo di Sarri, avrebbe bisogno di un altro esterno d'attacco che possa giocarsi il posto con José Maria Callejón e Dries Mertens.

Zuñiga alla Roma, Iturbe al Napoli? Ecco perché si può fare

Ecco perché Napoli e Roma stanno pensando, per gennaio, di mandare in porto uno scambio (inizialmente, con la formula del prestito) tra Juan Camilo Zuñiga e Juan Manuel Iturbe. Il colombiano, fuori dal progetto tecnico degli azzurri, si sta guardando intorno, da vari mesi, alla ricerca di una buona offerta sul mercato: valuta delle proposte in Premier League, oltre che l'opzione Sampdoria nel caso il Napoli tornasse a trattare Roberto Soriano ma, negli ultimi giorni, dopo il sondaggio effettuato dalla Roma, avrebbe messo proprio il club giallorosso in cima alla sua lista dei desideri.

I migliori video del giorno

Discorso similare può essere fatto per Iturbe, che ormai ha rotto con l'ambiente romanista e necessita di andar via per poter giocare con maggiore continuità e dimostrare a tutti come il maxi investimento effettuato su di lui due estati fa non è stato proprio da buttar via. Anch'egli ha delle richieste in Inghilterra, e la possibilità di andare al Genoa o al Milan, ma bisogna fare attenzione al Napoli, che sarebbe pronto a rilanciarlo in grande stile, per poter disporre di un'arma in più nella lotta al titolo.