La 16' giornata del girone C sarà completata da Casertana e Messina. Ultime fatiche del 2015 per entrambe le squadre. La Casertana, dopo la vittoria di ieri del Foggia, punta a vincere per chiudere il 2015 da capolista solitaria (al momento la Casertana è un punto dietro il Foggia). Il Messina vuole chiudere l'anno con un risultato positivo per non allontanarsi troppo dalle zone che contano (i siciliani si trovano al sesto posto a quattro punto di distacco dalla zona play-off).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie C

Come si presenta il Messina e probabile formazione

Il Messina non vince in campionato dall'8 novembre, quando riuscì a sconfiggere il Melfi per 0 a 2 con i goal di Barraco e Cocuzza.

Di Napoli ha dovuto fare i conti con vari infortuni e le non perfette condizioni fisiche di molti uomini, che nell'ultimo mese e mezzo non gli hanno mai permesso di avere l'intera rosa a disposizione (ricordiamo gli infortuni di Gustavo, Tavares, Palumbo, Baccolo, Padulano e Biondo). Per la trasferta di Caserta Di Napoli dovrà fare a meno dell'attaccante Totò Cocuzza, che ha rimediato una lesione di secondo grado al retto femorale destro e tornerà a disposizione tra 45-60 giorni; non sarà della gara nemmeno il forte difensore centrale Luca Martinelli appiedato per un turno dal giudice sportivo. Pienamente a disposizione Tavares e Gustavo, Giorgione e Baccolo (questi ultimi due torneranno dopo la squalifica di un turno). La probabile formazione dovrebbe essere la seguente: Berardi in porta; il quartetto difensivo sarà composto da De Vito (terzino sinistro), Parisi e Burzigotti (centrali), Frabotta (terzino destro); i tre di centrocampo dovrebbero essere Giorgione, Baccolo e Fornito; Gustavo, Leonetti e Padulano saranno i tre perni offensivi.

I migliori video del giorno

Il portoghese Tavares è pronto a subentrare a gara in corso.

Prevendita Casertana- Messina e diretta tv

A poche ore dalla gara Casertana- Messina il dato provvisorio registrato presso tutti i punti vendita del circuito Go2, vede circa 300 biglietti acquistati dai tifosi casertani, a cui vanno aggiunti 631 abbonamenti e 150 abbonamenti degli sponsor; la maggior parte dei biglietti saranno comunque venduti il giorno stesso della gara e si arriverà ai soliti 2.500-3.000 spettatori delle gare precedenti. Nel settore ospiti venduti 135 biglietti e questo è un dato importante, considerato che la gara sarà giocata in un giorno lavorativo. La partita sarà visibile in diretta Tv alle 20:00 su Rai Sport 1, canale 57 del digitale terrestre, e il collegamento partirà dalle 19:50.