Non vuole smettere di sognare il Leicester di Ranieri; mantenuto il comando solitario della classifica, grazie alla vittoria sul Chelsea di Mourinho nel Monday Night dell’ultimo turno, per la 17^ giornata di Premier League, le “volpi” sono attese da un importante esame a Goodison Park; contro l’Everton di Lukaku, altro bomber di razza, che nella speciale classifica marcatori, con 12 reti realizzate senza tirare rigori, tallona il capocannoniere Vardy, a quota 15 reti, ma con 3 penalty a favore.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio

Everton-Leicester, sabato 18 dicembre alle ore 16.00, sarà trasmessa in diretta tv per gli abbonati Sky, sul canale Fox Sports.

Lukaku vs Vardy: la sfida nella sfida

Toffees in serie positiva da sei turni (in quattro dei quali pareggi); a quota 23 punti occupano il decimo posto di Premier League, a tre lunghezze dal quinto, dove attualmente alloggia il Tottenham.

Inutile sottolineare che una possibile vittoria Everton contro la capolista, passerebbe molto per Lukaku e la sua personale sfida con Vardy per il trono di bomber. Discreto il ruolino in casa della squadra di Martinez: 3 vinte, 3 pareggiate e 2 perse. Diverse le assenze segnalate, quelle di Hibbert e Browing le più importanti.

Claudio Ranieri, 64 anni lo scorso 10 ottobre, a Leicester sta vivendo una seconda, emozionantissima giovinezza: la favola della sua squadra prosegue, e cresce interesse e curiosità intorno al campionato dei foxes, che potrebbe anche diventare un “fenomeno” oltre il calcio, arrivano a proposito voci dell’idea di un film su Jamie Vardy. Tenere calmo e concentrato l’ambiente è forse ora il compito più difficile per il tecnico romano, a Goodison Park senza lo squalificato Robert Huth.

I migliori video del giorno

Le probabili formazioni:

Everton (4-2-3-1): Howard; Baines, Mori, Stones, Coleman; Barry, Cleverly; Koné, Barkley, Deulofeu; Lukaku. All.: Martinez

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Simpson, Benalouane, Morgan, Fuchs; Mahrez, Kanté, King, Albrighton; Okazaki, Vardy. All.: Ranieri

Precedenti e pronostico

Tre pareggi consecutivi negli ultimi incroci; 2-2 in entrambe le partite di campionato della scorsa stagione; il terzo 2-2 negli ultimi 5 precedenti, tra l’altro tutti finiti con esito Goal. L’ultima vittorie Everton risale al 2003: 3-2, tra gli altri in gol anche Wayne Rooney, allora con la maglia dei toffees. Risale invece al 1985 l’ultimo blitz Leicester in casa dell’Everton: 1-2.

Pronostico: la sensazione che la corsa della truppa di Ranieri debba primo o poi interrompersi, ci ha tratto in inganno diverse volte nelle ultime settimane; gli stessi book non trattano il Leicester da vera capolista: segno 2 a quota 3.60 Snai, mentre la vittoria Everton vale il raddoppio. Match complicato da decifrare; la sensazione dice Everton, anche se tifiamo Leicester; per non metterci in trappola da soli ci affidiamo ai precedenti e ai super bomber in campo che potrebbero confermare la tendenza: Goal.