La Juve prosegue spedita verso la vetta della classifica, dopo le diverse vittorie consecutive inanellate e l'importante successo nell'andata delle semifinali di Coppa Italia contro l'Inter, con il netto 3-0 che ha visto ritornare al gol Alvaro Morata con una doppietta. Proprio l'ottima forma delle punte juventine potrebbe eventualmente bloccare l'eventuale arrivo di una nuova punta, considerando l'infortunio di Mario Mandzukic che lo terrà fermo per 4 settimane, mettendo a rischio la sua presenza per l'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Bayern Monaco.

Gli unici rimasti a disposizione nel reparto avanzato sono appunto Morata, Dybala e Zaza, e quindi è probabile che la Juve possa aggiungere una nuova punta da poter sopperire all'assenza prolungata del croato. I nomi sono diversi, vanno dall'usato sicuro italiano ai possibili arrivi di giovani da poter inserire gradualmente nella rosa già competitiva della Juventus. Vediamo da vicino alcuni giocatori che potrebbero interessare.

Le possibili scelte italiane

Le ultime indiscrezioni parlano di un possibile interesse juventino per tre giocatori italiani esperti e che potrebbero fare panchina senza creare problemi di gestione ad Allegri: uno di questi è Alessandro Matri, la punta di proprietà del Milan ed in prestito alla Lazio ha disputato un'ottimo girone di andata, ma l'abbondanza nel reparto avanzato per la Lazio (Djordjevic e Klose le prime punte) e con il 4-3-3 o il 4-2-3-1 che utilizza spesso Pioli hanno ridotto le possibilità di giocare titolare per la punta.

Inoltre, ha il vantaggio di aver già giocato nella Juve ed è ben visto da mister Allegri. Altro giocatore che potrebbe interessare è Alberto Gilardino, il classe 82 che gioca titolare al Palermo e che oggi ha anche segnato, ma è difficile che la società rosanero se ne privi in questo Calciomercato. Difficile anche l'ipotesi Pazzini, che quest'anno non riesce ad essere decisivo ed a trascinare l'Hellas Verona.

Arriva Raicevic dal Vicenza?

Intanto la Juve piazza un altro importante trasferimento in entrata, arriva Filip Raicevic dal Vicenza, il classe 93 montenegrino ha segnato nel girone di andata 10 gol ed una punta fisica con buon fiuto del gol, a cui si era interessato anche Bologna e Napoli. Dovrebbe arrivare alla Juve nel calciomercato estivo, rimanendo quindi al Vicenza fino a fine stagione.

Costo del trasferimento 2,5 milioni di euro secondo 'tuttomercatoweb.com'. Altro possibile arrivo è Gianluca Lapadula dal Pescara, che oggi ha anche segnato 2 gol nella vittoria del Pescara sul Bari per 3-1, raggiungendo 14 gol in stagione. Il giocatore anche in questo caso dovrebbe arrivare nel calciomercato estivo e potrebbe essere girato in prestito in qualche società di Serie A. Si parla di 7 milioni di euro per la rivelazione del campionato di Serie B. E voi cosa ne pensate di questi possibili trasferimenti alla Juve?