Sabato 9 gennaio, alle ore 14:30, presso il campo sportivo della scuola calcio SPES (Battipaglia), andrà in scena Santa Cecilia Calcio – A.S.D. Campagna, in un match valido per la dodicesima gara del campionato di Prima Categoria (girone G).

I ragazzi del Campagna, nonostante la sosta natalizia, non hanno staccato del tutto la spina, anzi. Alquanto difficili ed indicative, infatti, sono state le due amichevoli disputate dagli uomini di mister Barone durante l’interruzione del campionato: la prima contro l’A.S.D. Salernum Baronissi, mentre la seconda, sempre allo stadio “Dony Rocco” di Piazza d’Armi, ospitando l’Ebolitana Calcio 1925.

Pubblicità

Una vittoria e una sconfitta per i granata, contro due formazioni di categoria superiore, a dimostrazione di un gruppo che continua costantemente la sua crescita.

L’Avversario

La ripresa del torneo si preannuncia tutt’altro che facile per il Campagna. Il Santa Cecilia, infatti, ha dimostrato in questa prima parte di stagione di essere la squadra da battere, come conferma il primo posto in classifica a quota 30 punti, a +4 dai “campagnesi”. I numeri non sempre dicono tutto, ma in questo caso sanno quasi di sentenza: 10 vittorie su undici gare disputate (unica sconfitta contro il Montesano 2006 per 3-0), 36 gol fatti e solo 4 subiti (mantenendo la propria porta inviolata in ben nove circostanze) con una differenza reti di +32.

Il quadro diventa ancora più impressionante se si esaminano le sole gare interne della squadra di mister Balzano: intero bottino conquistato (15 punti su 15) e, soprattutto, nessun gol incassato tra le mura amiche.

Il Campagna

La squadra di Barone, dunque, affronterà una compagine di tutto rispetto. I risultati ottenuti fin qui, però, fanno del Campagna la vera sorpresa del campionato: terzo posto in classifica con 26 punti, una sola sconfitta (subita contro la Pro Colliano) e tante ottime prestazioni offerte sia in casa che in trasferta.

Pubblicità

Dal punto di vista strettamente tattico, invece, la partita contro il Santa Cecilia vedrà gli ospiti privi di una fondamentale pedina in mezzo al campo: mancherà, infatti, causa squalifica, Danilo Taddeo, vero e proprio “cervello” della mediana granata. Per il resto, il mister avrà la squadra al completo.

Ecco la lista dei convocati, stilata dall’allenatore Francesco Barone alla vigilia del match:

Romano Stefano, Glielmi Vincenzo, Salito Mario, Masillo Silvio, Letteriello Pasquale, Facenda Angelo, Vitale Cristian, Pesticcio Vincenzo, Del Giorno Michele, Sozzo Andrea, Sessa Francesco, Caponigro Antonino, Ghiglia Loris, Doukoure Amara, Letteriello Antonino, Vitale Remigio, Tommasiello Lelio.