Gara molto importante per la Juventus quella di stasera contro l'Inter. Si tratta di una vera e propria classica del calcio italiano, assolutamente imperdibile per tutti gli appassionati e i tifosi bianconeri. La Juventus si presenta a questo match dopo il pareggio ottenuto in Champions League contro il Bayern Monaco e non può permettersi di perdere questa partita se vuole conservare il primo posto in classifica.

Il Napoli è infatti pronto ad approfittare di un passo falso della Juventus contro l'Inter. I bianconeri partono, comunque, con il favore del pronostico, anche perchè giocano in casa. La formazione di Massimiliano Allegri dovrà però stare attenta alla squadra di Roberto Mancini, che è apparsa in grande forma contro la Sampdoria. Ma vediamo quali sono le scelte di Allegri per questo delicatissimo match. 

Allegri vara un centrocampo inedito

Ci sono buone notizie per Massimiliano Allegri per questa importante sfida di campionato contro l'Inter.

Il mister bianconero recupera infatti uno dei perni della sua difesa, Giorgio Chiellini, che era stato assente nel match di Champions League contro il Bayern Monaco. Ad affiancarlo ci saranno Bonucci e Barzagli. Recupera dall'infortunio anche Alex Sandro, che occuperà dal primo minuto la corsia sinistra. A destra ci sarà Lichtsteiner, mentre in mezzo Paul Pogba sarà affiancato da Khedira (tornato titolare nel match contro il Bayern Monaco) e da Hernanes, che sostituirà Claudio Marchisio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Il centrocampista della Nazionale è infatti stato vittima di un leggero problema muscolare (per lui sette giorni di stop). Grande opportunità, dunque, per il centrocampista brasiliano, che finora non ha di certo entusiasmato. Hernanes ritroverà proprio la sua ex squadra. Allegri potrebbe anche cambiare modulo, passando alla difesa e al centrocampo a quattro. In questo caso, l'escluso dovrebbe essere Andrea Barzagli (che dovrebbe essere sostituito da Juan Cuadrado).

Il tecnico bianconero pare comunque più orientato per il modulo standard. Nelle fila dell'Inter, invece, Mancini dovrebbe puntare sul tandem d'attacco formato da Icardi e Palacio

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto