Genoa-Lazio è l'anticipo serale della ventiquattresima giornata di campionato. I grifoni sono reduci dalla sconfitta allo Juventus Stadium per una rete a zero, in una partita che avrà comunque soddisfatto l'allenatore Gasperini ed i tifosi liguri. Pretendere di espugnare lo stadio di Torino e di interrompere la striscia di vittorie consecutive della Juventus- con questa giunta a 13 - sarebbe stato chiedere troppo ai suoi ragazzi, ma Gasperini deve essere comunque contento dell'impegno profuso dai propri giocatori: 48 per cento di possesso palla e stesso numero di tiri in porta della Juventus.

Gasperini è riuscito a rimediare alla pesante assenza di Perotti, ceduto alla Roma, sostituendolo con Pavoletti, spostato nel ruolo di esterno sinistro d'attacco.

Il Napoli ha interrotto la striscia positiva di sei risultati collezionata dalla Lazio. Due azero il risultato finale e partita praticamente chiusa nei primi venticinque minuti di gioco, prima con il solito Higuain e poi con Callejon. La squadra di Pioli non è mai stata in partita e troppo ha gravato l'assenza di un vero regista, date le assenze di Biglia e di Cataldi.

L'esperimento del centrocampo a tre non è andato a buon fine, come era logico che fosse contro una squadra collaudata come il Napoli. Contro il Genoa Pioli ritrova Milinkovic Savic ma perde Candreva.

Probabile formazione Genoa (3-4-3) Perin; Munoz, Burdisso, Izzo; Ansaldi, Rigoni, Dzemaili, Laxalt; Suso, Pavoletti, Cerci. Allenatore: Gasperini.

Probabile formazione Lazio (4-3-3) Berisha; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Milinkovic Savic, Parolo, Lulic; Keità, Klose, Felipe Anderson.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Genoa S.S. Lazio

Allenatore: Pioli.

Pronostico. La difesa della Lazio è capace di veri e propri momenti di blackout totale che si ripresentano a fasi alterne durante il corso del campionato. Il problema è che i difensori non possiedono un punto di riferimento nel centrocampo - viste le assenza di Cataldi e Biglia - e sono costretti o a retropassaggi oppure a imprecisi lanci lunghi. Il Genoa in casa è un osso duro e con ogni probabilità proverà a portare a casa almeno un punticino.

Pronostico 1x.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto