Lazio- Napoli è indubbiamente la ciliegina sulla torta della giornata numero ventitrè di campionato. Il Napoli è alla sua sesta vittoria di fila e domenica ha battuto per cinque a uno il buon Empoli di Giampaolo. Solito dominio totale, con un possesso palla quasi al sessanta per cento e ben sedici tiri tentati, dei quali sei finiti in porta. Con la Lazio però non ci saranno due pedine importanti: Hisaj e Allan, entrambi squalificati per aver rimediato un'ammonizione nel turno contro l'Empoli, saranno sostituiti da Maggio e David Lopez.

Maggio, ormai trentaquattrenne, non assicura la stessa spinta del terzino albanese e David Lopez, oltre a essere meno tecnico di Allan, non ha la sua stessa capacità di recuperare palloni. Nel gioco di Sarri tutti sanno cosa fare ancor prima di ricevere palla, ma è pur vero che la corsa e la tecnica sono la conditio sine qua non, ovvero un elemento imprescindibile e le assenze di Hisaj e Allan sono destabilizzanti in tal senso.

Sarri però tira un respiro di sollievo: Higuain si è ripreso dalla botta alla schiena e ci sarà.

La Lazio è reduce dal suo sesto risultato utile consecutivo. La difesa- capace di combinarne di cotte e di crude fino a un mese fa - sembra essere migliorata e in queste ultime sei gare ha incassato solo cinque reti. Anche Pioli però fare i conti con le assenze pesanti di Cataldi e Biglia, i due geometri della squadra. Probabile, nonché forzata quindi, la scelta da parte del tecnico di rinunciare al mediano davanti alla difesa in favore di un centrocampo a tre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
S.S. Lazio Pronostici Calcio

Probabili formazioni e pronostico

LAZIO(4-3-3):Berisha; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Mauri, Parolo, Lulic; Candreva, Klose, Felipe Anderson. Allenatore: Pioli

NAPOLI(4-3-3):Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore: Sarri

Pioli è costretto a ridisegnare il modulo della squadra optando per un 4-3-3. Un esperimento che però dovrà essere testato su una squadra di alto livello come il Napoli.

Attenzione a Felipe Anderson che sarà marcato dal non più giovanissimo Maggio e che potrebbe essere l'ago della bilancia di una partita che si annuncia molto equilibrata. La Lazio vorrà comunque cercare di ovviare a quel cinque e zero subito all'andata. Pronostico X

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto