La reazione del Sassuolo dovrebbe esser dietro l'angolo, pronta ad attenderci. La squadra di Di Francesco - ormai alla sua sesta gara senza vittoria - non ha demeritato contro la Roma e con un pizzico di precisione da parte di Berardi avrebbe potuto strappare il pareggio. Il problema del Sassuolo è più motivazionale che tecnico. Agli emiliani mancano appena sette punti per ottenere quella salvezza matematica, obiettivo stagionale fissato ad agosto.

Un calo di attenzione dovuto a quel traguardo a portata di mano potrebbe aver influito sul rendimento recente della formazione emiliana. Il Sassuolo finora non è mai stato messo sotto dal punto di vista del gioco. Contro il Palermo, Di Francesco confermerà quasi certamente il suo tridente tutto italiano, composto da Berardi, Sansone e Trotta, tre calciatori che spaziano sul tutto il fronte d'attacco senza dare un punto di riferimento.

Probabile formazione Sassuolo(4-3-3): Consigli; Vrsaliko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Trotta, Sansone. All.: Di Francesco.

Rosanero reduci dal k.o. casalingo con il Milan

Il Palermo è redice dallo 0-2 interno contro il Milan, in una partita la cui unica emozione per i tifosi siciliani è stato un colpo di testa del solito Gilardino finito leggermente a lato della porta di difesa da Donnarumma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Pronostici Calcio

Per il resto si è vista praticamente una sola squadra in campo con i rosanero a corto di idee di gioco. La difesa, inoltre, prende goal da quattro partite di fila ed è al poco invidiabile quarto posto per reti incassate.

Probabile formazione Palermo (4-3-3): Sorrentino; Struna, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Cristante, Cochev; Vazquez, Gilardino, Quaison.

Il pronistico del match

Il problema del Palermo è che la squadra è sempre un cantiere sempre in fase di assestamento, con nuovi allenatori pronti a cambiar modulo.

Adesso è il turno della coppia Schelotto-Tedesco che ha optato per un 4-3-3 ancora da assimilare completamente. Difficile che queste esperienza tattiche possano avere la meglio su squadre già collaudate come il Sassuolo, senza considerare che gli emiliani avranno voglia di ritornare alla vittoria. Pronostico 1

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto