I tifosi della Juventus possono tirare un bel sospiro di sollievo, il difensore Leonardo Bonucci, uscito in barella ieri al 55' minuto nel corso della gara amichevole disputata all'Allianz Arena di Monaco di Baviera dalla nazionale contro i padroni di casa della Germania, dovrà saltare solamente la sfida di sabato prossimo contro l'Empoli, nella quale sarebbe stato comunque indisponibile per la squalifica causata dal quinto cartellino giallo subito nel derby di Torino.

Il centrale bianconero aveva spaventato tutti quando, dopo che una scivolata aveva provocato un movimento innaturale della gamba, proprio in occasione del terzo gol tedesco, è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco in barella.

Anche al termine dell'incontro, Bonucci ha abbandonato lo stadio zoppicando vistosamente facendo presagire il peggio e dichiarando nella zona mista dello stadio: "Domani (oggi ndr) faremo gli esami e vedremo più a fondo, al momento rispondo con un boh. Farò la risonanza e ne sapremo di più, vediamo cosa succede. Contrattura? Tutto è possibile ma non ho notizie precise. Io ho sentito scrocchiare, una fitta forte".

Ed invece, gli accertamenti strumentali a cui è stato sottoposto dalla staff bianconero nella mattinata odierna, hanno escluso lesioni muscolari e quindi il numero 19 juventino sarà regolarmente al centro della difesa nella sfida di San Siro del 9 aprile contro il Milan di Mihajlovic.

Di seguito vi riportiamo il comunicato stampa ufficiale emesso nella mattinata di oggi dalla società bianconera:"A seguito della sintomatologia dolorosa in regione pubica, accusata durante la partita amichevole della Nazionale, Leonardo Bonucci è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesione muscolari.

Il difensore osserverà tre giorni di riposo, a seguito dei quali riprenderà progressivamente gli allenamenti".

Una buona notizia per mister Allegri che potrà contare sul perno della retroguardia bianconera che già deve fare i conti con le assenze di Chiellini, Marchisio e Dybala.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!