In casa Inter si sta pianificando già il futuro, infatti con l'ormai certa assenza della squadra nerazzurra alla prossima Champions League, alcuni giocatori stanno meditando l'addio e tra questi c'è anche Ivan Perisic, arrivato alla fine di questo mercato estivo dopo un'estenuante trattativa con il Wolfsburg. Le brillanti prestazioni del 27enne croato con la casacca dell'Inter e della nazionale hanno attirato l'attenzione delle big d'Europa, in particolare del Chelsea e del Bayern Monaco.Infatti il prossimo allenatore del Chelsea, Conte, grande estimatore dell'esterno offensivo dell'Inter fin dai tempi del Borussia Dortmund e l'agente del giocatore si sono detti disponibili ad un'eventuale trattativa con i blues, soprattutto perché Perisic considera la Premier il miglior campionato del mondo.

Inoltre la trattativa potrebbe essere favorita dalle possibili cessioni di Hazard e Pedro,dato che nel corso della stagione i due giocatori hanno manifestato più volte la volontà di cambiare maglia, il primo perché non si è mai adattato al calcio inglese, mentre il secondo sarebbe pronto ad abbracciare la causa del Real Madrid. Il Bayern Monaco invece,qualora sfumassero gli obiettivi principali (Higuain e Insigne) dei bavaresi per sostituire l'ormai coppia storica Robben e Ribery, allora Ancellottipiomberebbero sull'esterno nerazzurro, che conosce già molto bene la Bundesliga.

La società però non lascerà partirefacilmente il calciatore, specialmente se Mancini sarà confermato come allenatore anche per la prossima stagione. In ogni caso la cifra di un eventuale addio di Perisic si aggirerebbe intorno ai 30-35 milioni (cifra che potrebbe lievitare in caso di un brillante europeo), altrimenti la società nerazzurra non si siederà al tavolo per trattare.

La partenza di Perisic potrebbe favorire maggiormente l'approdo di Antonio Candreva, giocatore che da tempo gira in orbita nerazzurra.

L'esterno della Lazio ha dichiarato che lascerà la società biancoceleste al termine della stagione e da tempo ha ammesso di essere affascinato dall'idea di poter giocare nell'Inter. La trattativa con Lotito potrebbe decollare per una cifra vicina ai 15 milioni di euro, con l'inserimento di una contropartita tecnica come ad esempio Ranocchia, Santon o D'Ambrosio, con quest'ultimo favorito sugli altri due.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!