Stasera, 21 maggio 2016 alle ore 20:45 si giocherà la finale di coppa Italia Milan-Juventus. La gara è importantissima per entrambe le squadre e lo stadio Olimpico è completamente esaurito con 67.000 spettatori. Massimiliano Allegri vuole centrare la tripletta dopo aver vinto lo Scudetto e la Supercoppa, mentre Cristian Brocchi vuole riscattarsi per salvare la stagione rossonera e andare in Europa. I bianconeri cercano il record vincendo per il secondo anno consecutivo il campionato e la Coppa Italia, impresa che non è mai riuscita a nessuna squadra.

Il Milan deve recuperare l'ennesima stagione fallimentare e mettere in bacheca un trofeo che manca da cinque anni. Cristian Brocchi rischia la panchina e 34 punti di distacco in campionato sono tanti, così come è notevole la caratura tecnica delle due squadre.

Bacca contro Dybala: tutti i numeri dei talenti sudamericani

Saranno probabilmente Carlos Bacca e Paulo Dybala gli uomini chiave della finale di coppa Italia di stasera Milan-Juventus. Il colombiano rossonero è una scelta sicura per il Milan, ha vinto due Europa League consecutive, nel 2014 ha segnato uno dei rigori contro il Benfica allo Juventus Stadium e l'anno scorso ha firmato una doppietta decisiva a Varsavia contro il Dnipro.

Carlos Bacca ha messo a segno 18 reti in campionato e due in coppa Italia ed è considerato l'uomo gol più prolifico del Milan. È anche il giocatore più utilizzato dalla rosa rossonera con 46 presenze e la media di una rete ogni due partite.

Paulo Dybala ha 22 anni, sette in meno di Carlos Bacca, ed è uno degli attaccanti più imprevedibili e pericolosi in ogni zona del campo. Dybala sostiene che ogni partita è una battaglia a sé stante e nella stagione 2015/2016 ha segnato 23 gol, di cui due all'Olimpico e uno contro i rossoneri nella partita giocata a Torino.

Alla sua prima stagione nella Juventus, Dybala ha fatto 19 centri in Campionato, uno in Supercoppa italiana, due in coppa Italia e uno in Champions League. Anche Carlos Bacca è alla sua prima stagione nel Milan e complessivamente Milan e Juventus hanno numeri molto diversi. La squadra rossonera che scenderà in campo stasera ha quattro giocatori che hanno conquistato complessivamente 12 titoli nei club di appartenenza: quattro Bacca e Honda, tre Kucka e uno De Sciglio.

I trofei vinti dai giocatori juventini sono ben 99, di cui 20 conquistati da Mandzukic ed Evra.

Segui la nostra pagina Facebook!