Ancora in bilico il futuro di Mauro Icardi, senza dubbio uno dei migliori giocatori dell'Inter in questa stagione. Su di lui ci sono alcuni top club europei come Paris Saint Germain, Arsenal, Manchester United e Atletico Madrid. In ogni caso, la dirigenza nerazzurra non lascerà partire l'attaccante argentino per una cifra inferiore ai quarantacinque/cinquanta milioni di euro. Roberto Mancini ha già scelto il sostituto di Icardi, nel caso di un suo addio.

Si tratta di Edin Dzeko, attaccante bosniaco attualmente in forza alla Roma, che il tecnico jesino ha già allenato nelle fila del Manchester City. Mancini avrebbe infatti intenzione di rilanciare il centravanti bosniaco, che quest'anno ha davvero deluso nella Capitale. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul Calciomercato nerazzurro.

Inter, Mancini vuole Edin Dzeko

Il rapporto tra Edin Dzeko a la Romaè praticamente agli sgoccioli.

L'attaccante bosniaco, infatti,è stato bocciato dal tecnico giallorosso Luciano Spalletti, che nel match contro il Milan gli ha fatto giocare solo cinque minuti. Secondo quanto riporta il quotidiano "La Repubblica", l'agente di Dzeko sarebbe già in cerca di offerte per il suo assistito. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, l'attaccante bosniaco starebbe ricevendo numerose proposte da alcune squadre europee e cinesi per la prossima stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Pare però che Dzeko non gradisca particolarmente il trasferimento nella Super League cinese, un campionato sicuramente di livello inferiore a quelli europei.

Anche il Liverpool guidato da Jurgen Klopp avrebbe fatto dei sondaggi per il giocatore della Roma. Non si esclude un ritorno in Premier League di Dzeko, che ha mostrato di essere molto interessato al progetto dei "Reds". Anche l'Inter, però, ha delle ottime chance di aggiudicarsi l'attaccante bosniaco nella prossima stagione, soprattutto se dovesse partire Mauro Icardi (che sta ricevendo varie richieste da alcuni dei più importanti club d'Europa).

Roberto Mancini, infatti, ha sempre avuto un ottimo rapporto con il bosniaco. L'Inter, però, perderebbe molto in termini di prolificità se Dzeko dovesse ripetere la pessima stagione alla Roma.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto