A volte i grandi amori fanno lunghi giri ed alla fine si ritrovano. Potrebbe essere questa la storia di un rapporto mai concluso tra Christian Maggio e Walter Mazzarri ( ex tecnico dell'Inter ).Dopo anni di successi, fatti di vittorie di trofei e partecipazioni in Champions League insieme, i due possono ritrovarsi proprio in Inghilterra, sponda Watford. Il tecnico di Livorno infatti, dopo essere giunto alla guida del club giallo-nero, ha fatto sapere di volere proprio l'esterno del centrocampo partenopeo per rinforzare la propria rosa.

Intanto il trentaquattrenne di Montecchio Maggiore ha disputato una stagione da spettatore nel nuovo Napoli di Sarri capitolizzando solo quindici presenze tra campionato, Coppa Italia e Uefa Europa League. Poche per un calciatore abituato ad essere sempre protagonista con la maglia azzurra. Maggio rappresenta infatti un gran pezzo di storia della squadra all'ombra del Vesuvio con la quale è legato dal lontano 2008. Con Mazzarri che chiama, però, la love-story tra società e calciatore sembra essere giunta ai titoli di coda.

Scheda tecnica

Christian Maggio, nato a Montecchio Maggiore l'11 febbraio del 1982, è un centrocampista esterno destro del Napoli. Con il club del patron De Laurentiis ha un contratto che lo lega fino al 2018 con un valore di mercato pari ad un milione di euro. Grazie alla società partenopea, Maggio ha alzato al cielo tre trofei tra cui due Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana. Un instancabile centometrista, il numero undici azzurro ha ricevuto il soprannome di ''Superbike'' grazie alla sua grande esplosione palla al piede.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A SSC Napoli

Ala destra per natura, l'ex Sampdoria non disdegna di un buon cross. Nonostante le trentaquattro candeline spente proprio pochi mesi fa, Maggio non sembra affatto un calciatore ''bollito'' ed è pronto ad affrontare nuove sfide da protagonista. La sua miglior stagione risale alla stagione 2010/11 dove mise a segno quattro gol e quattro assist disputando 2.804 minuti. Con Mazzarri ha raggiunto il massimo della sua forma e probabilmente è proprio con lui che inizierà una nuova esperienza in Inghilterra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto