Ci sono tanti nomi nuovi tra i convocati del ct dell'Italia Antonio Conte in vista del primo stage che porterà il gruppo azzurro ai prossimi Europei. Da mercoledì 18 maggio a sabato 21 maggio infatti la nazionale si ritroverà a Coverciano, anche se va detto che all'appello mancheranno tanti giocatori, vale a dire quelli di Juventus e Milan (squadre impegnate nella finale di Coppa Italia), oltre che quelli di United (ovvero Darmian), Psg (Sirigu e Thiago Motta) e Anderlecht (Okaka). Questo stage dell'Italia sarà dunque una utile vetrina per quei calciatori che devono ancora convincere il ct azzurro per la convocazione a Euro 2016.

Pubblicità
Pubblicità

Le novità

Conte sta cercando forze fresche per la sua nazionale e forse per questo motivo nella lista dei convocati per questo primo stare ci sono ben sette giocatori chiamati per la prima volta: il portiere dell'Atalanta Sportiello, il difensore del Genoa Izzo, il centrale dell'Empoli Tonelli, il mediano del Torino Benassi, il centrocampista della Lazio Danilo Cataldi, l'esterno destro del Torino Zappacosta e l'attaccante del Genoa Pavoletti, autore di un ottimo campionato.

Pubblicità

Difficile dire chi di loro ha più chance di essere inserito nella lista dei pre-convocati di Conte (che sarà stilata lunedì prossimo 23 maggio) per l'Italia che giocherà Euro 2016.

Gli altri convocati di Conte

In questo primo stage di maggio Conte valuterà per l'Italia anche agli altri giocatori. Tra i portieri convocati il laziale Marchetti e il bolognese Mirante, mentre nella lista dei difensori c'è l'unico juventino Bonucci (squalificato per la finale con il Milan) oltre a Ogbonna, Astori e Acerbi.

A centrocampo si rivede il romanista Daniele De Rossi: lui ci sarà a Euro 2016? Nella lista ci sono altri due giocatori della Roma, ovvero Florenzi e El Shaarawy, insieme a Bernardeschi della Fiorentina, Candreva della Lazio, De Silvestri e Soriano della Samp, Giaccherini del Bologna e Jorginho del Napoli. In attacco avranno l'opportunità di mettersi in mostra Eder (Inter), Pellè del Southampton, Immobile del Torino, Insigne del Napoli e Borini del Sunderland.

Chi di loro riuscirà a strappare il biglietto per i prossimi Europei?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto