Il primo rinforzo estivo del calciomercato Juve sarà quasi certamente Dani Alves. La trattativa per portare il giocatore in Italia va avanti da alcune settimane, ma negli ultimi giorni ha subito una forte accelerata, anche per cercare di respingere gli assalti di altre big europee; l'agente del brasiliano, infatti, ha dichiarato non aver parlato solamente con la società bianconera, la quale, però, appare in netto vantaggio e, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe concludere l'affare positivamente.

Un'altra conferma importante è arrivata anche del segretario tecnicodel Barcellona Robert Fernandezoggi in conferenza stampa: "Dani Alves ci ha comunicato l'intenzione di lasciare il club". Porte chiuse, invece, per Javier Mascherano, il quale non si muoverà, poichè considerato "un giocatore fondamentale".

Calciomercato Juve: le mosse a centrocampo

La chiusura su Mascherano obbliga la Juventus a muoversi su altri obiettivi. L'ultima idea porta sempre in Spagna, ma in casa Real Madrid, precisamente a Mateo Kovacic, giocatore poco utilizzato nell'ultima stagione e voglioso di giocare molto di più.

Nei prossimi giorni il direttore generale bianconero Giuseppe Marotta incontrerà i dirigenti dei blancos per parlare della questioneMoratae non è escluso che si parli anche del centrocampista croato. La Juve lo vorrebbe in prestito, ipotesi che difficilmente il club madrilenoaccetterà. Le alternative restano sempre le stesse, ovvero Andrè Gomes e Pjanic: la trattativa per il primo, però, si è un po' raffreddata negli ultimi giorni, soprattutto perchè le richieste del Valencia sono molto alte, superiori ai 40 milioni, mentre secondo il Corriere dello Sport la Juve si sarebbe fermata a 35 e difficilmente deciderà di rilanciare a cifre superiori.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Il bosniaco della Roma, invece, è il preferito di Massimiliano Allegri, il quale sarebbe pronto ad affidargli le chiavi del centrocampo. I giallorossi, però, lasceranno partire il giocatore solo dietro pagamento della clausola rescissoria di 38 milioni. Per il ruolo di trequartista, invece, occhi puntati nuovamente su Henrix Mkhitaryan, soprattutto se quest'ultimo non rinnoverà il proprio contratto con il Borussia Dortmund.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto