Formula 1, è Hamiltonil vincitore nel GP Austria. Risultati gara di oggi, podio e ordine d'arrivo completo di seguito: Rosberg perde all'ultimo giro, buon piazzamento per Verstappen e Raikkonen.

GIRO 71 Vince Hamilton!! Secondo Verstappen, che si difende all'ultimo da Raikkonen. Rosberg riesce comunque a tagliare il traguardo ed è 4°, ma ci saranno tantissime polemiche

GIRO 71 Contatto clamoroso tra Hamilton e Rosberg!

Ne fa le spese il tedesco

GIRO 71 Iniziato l'ultimo giro!

GIRO 70 Finale incandescente: Raikkonen ha quasi preso Verstappen, mentre Hamilton si fa aggressivo su Rosberg

GIRO 69 Hamilton incollato a Rosberg! Solo due decimi li separano

GIRO 68 Raikkonen a meno di 3'' da Verstappen. Vedremo se il finlandese riuscirà a fare l'impresa in soli tre giri

GIRO 66 Ricciardo passa Button in quinta posizione.

Ritiro per Alonso e Hulkenberg

GIRO 65 Raikkonen accusa un ritardo di 4''4 da Verstappen, ma negli ultimi giri sta guadagnando costantemente sull'olandese

GIRO 63 Hamilton su Verstappen! Rosberg però gli ha rosicchiato un secondo e mezzo

GIRO 61 Fatica più del dovuto Hamilton nella battaglia con Verstappen. Ne approfitta Rosberg per incamerare decimi importantissimi

GIRO 60 Eccolo! Rosberg pulito su Verstappen, si riprende il comando!

GIRO 59 Rosberg e Hamilton negli specchietti di Verstappen. Sembra solo questione di tempo il sorpasso

GIRO 58 Raikkonen supera Ricciardo ed è 4°. Davanti a lui c'è Hamilton a 5'' circa

GIRO 58 Polemico Hamilton col team radio: "Perchè Nico ha la supersoft e io la soft?"

GIRO 57 Verstappen si ritrova ora al comando, seguito da Rosberg, Hamilton, Ricciardo e Raikkonen

GIRO 56 Dentro anche Rosberg, che a differenza del compagno opta per la supersoft

GIRO 55 Hamilton ai box!

Gomma gialla per lui

GIRO 51 Venti tornate alla bandiera a scacchi, posizioni congelate

GIRO 48 Raikkonen sta guadagnando decimi preziosi sulla quarta posizione occupata da Ricciardo. C'è circa un secondo tra loro

GIRO 46 Riprende ritmo Rosberg, ma Hamilton è lì (+1.146)

GIRO 44 Lungo di Rosberg, che perde un secondo nei confronti di Hamilton. L'inglese può ora utilizzare il DRS e provare l'attacco

GIRO 40 Tutto invariato là davanti. Tra Raikkonen (6°) e Verstappen (3°) ci sono 6''

GIRO 35 Siamo a metà gara.

Il gap tra le due Mercedes ammonta a 2'', più staccata la Red Bull di Verstappen al terzo posto

GIRO 32 Si riparte! La situazione: Ros, Ham, Ver, Ric, Rai, Bot, Nas, But, Gro, Mas. Penalità in arrivo per Magnussen

GIRO 31 In corso la pulizia della pista dai detriti lasciati da Vettel. Ancora tutti dietro la SC

GIRO 29 Delusione per Vettel che sta raggiungendo i box a piedi. Tante vetture approfittano della Safety Car per effettuare la seconda sosta

GIRO 27 Vettel out! Sfortunato il tedesco, costretto al ritiro per lo scoppio della gomma posteriore destra. Safety Car in pista

GIRO 25 Rosberg ha messo nel mirino Vettel, che ora dista solo 2''2

GIRO 23 Dentro anche Raikkonen, che esce dalla pit-lane in sestaposizione.

Rosberg intanto sta inanellando un giro veloce dopo l'altro

GIRO 22 Rientra Hamilton! Ferrari al comando, Rosberg si ritrova davanti al compagno

GIRO 21Riepilogo dopo 20 giri: Hamilton ha 4'' su Raikkonen e 9'' su Vettel. Seguono, oltre i 20'', Rosberg, Verstappen, Ricciardo, Grosjean, Button, Nasr

GIRO 19 Ancora niente pit-stop per i primi tre, che sperano a questo punto nell'intensificarsi della pioggia

GIRO 17 Sia Wehrlein che Ricciardo hanno segnalato al proprio team radio la presenza di pioggia leggera

GIRO 16 Dentro anche le Red Bull. Solo Hamilton, Raikkonen e Vettel devono ancora fermarsi tra i piloti di testa

GIRO 15 Subito giro veloce di Rosberg con le nuove gomme soft

GIRO 14 Sosta per Rosberg, il quale si ritrova ora settimo alle spalle di Grosjean

GIRO 13 Iprimi ancora non sono rientrati ai box.

Questa la classifica attuale: Ham, Rai, Ros, Ver, Vet, Ric, Weh, Gro, Gut

GIRO 10 Inizia la girandola dei pit-stop. Spinge Vettel, che è riuscito a risalire fino in quinta posizione

GIRO 8 Anche Rosberg, come prevedibile, passa Button. Nel frattempo Hamilton prova la fuga in testa: oltre 4'' di vantaggio su Kimi

GIRO 7Raikkonen deciso su Button: il finlandese è 2°

GIRO 5 Rosberg infila Hulkenberg e si porta alle spalle di Raikkonen, il quale a sua volta è in pressing su Button

GIRO 3 Kvyat fuori pista: è già out la sua Toro Rosso

GIRO 2Grande scatto al via di Raikkonen, che ha sopravanzatoHulkenberg e si è portato in terza piazza.

Sempre davanti Hamilton, seguito da Button. 5° Rosberg, 8° Vettel

GIRO 1 Semafori spenti: è iniziato il GP Austria 2016!

F1, DIRETTA GP AUSTRIA2016: GARA LIVE

ORE 13:55 CINQUE MINUTI ALLO START

Piloti schierati in griglia, fervono i preparativi. Previsti 71 giri, corsa in salita per le due Ferrari: tra cinque minuti il via.

ORE 13:27 CIELO GRIGIO A SPIELBERG

Meteo incerto in Austria, dove in mattinata la pioggia è caduta copiosa. Per la partenzale condizioni dovrebbero essere asciutte, ma non sono escluse variazioni climatiche nel corso della gara.

LIVE - F1, Gran Premio d'Austria 2016(oggi 3 luglio): benvenuti alla DIRETTA della gara!

Si corre oggi pomeriggio la terza edizione del GP Austria di Formula Uno sul circuito "Red Bull Racing", teatrofino ad ora sempre e solo di successi targati Nico Rosberg, dominatore assoluto sia nella stagione 2014 che in quella 2015. Dovrà faticare più del previsto questa volta, però, il re della classifica piloti, penalizzato di cinque posizioni (al pari di Vettel) per la sostituzione del cambio. RingraziaHamilton, che, partendo in pole position, proverà ad andare in fuga solitaria fin dal primo giro.

GP Austria 2016 di Formula Uno: orario tv gara Rai-Sky e griglia di partenza

Il Gran Premio d'Austria andrà in onda in diretta tv alle ore 14:00 solamente sui canali Sky. Per poter vedere la gara in chiaro sarà necessario attendere la replica su Rai Due alle 18:45. Questa la griglia di partenza completa definita dopo le qualifiche di ieri, con le Ferrari in quarta e nona posizione e la Mercedes di Hamilton al comando:

1^ fila: Hamilton-Hulkenberg;

2^ fila: Button-Raikkonen;

3^ fila: Ricciardo-Bottas;

4^ fila: Rosberg-Verstappen;

5^ fila: Vettel-Massa;

6^ fila: Gutierrez-Wehrlein;

7^ fila: Grosjean-Alonso;

8^ fila: Sainz-Perez;

9^ fila: Magnussen-Palmer;

10^ fila:Haryanto-Kvyat;

11^ fila:Ericsson-Nasr.

Segui la pagina Ferrari
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!