Sabato 27 e domenica 28 agosto si gioca la seconda giornata di Serie A. Di seguito il calendario con gli orari degli anticipi e posticipi del secondo turno di campionato. Mandata in archivio la prima giornata, non sono mancati i colpi di scena. Su tutti il ko dell'Inter del nuovo tecnico Frank De Boer, che a Verona sul campo del Chievo è incappato in un clamoroso 2-0. Non ha vinto neanche il Napoli, fermato a sorpresa dal Pescara (2-2 il risultato finale). Bene Juventus e Roma, segnali positivi anche dal Milan nonostante la sofferenza finale contro il Torino.

Ok Sampdoria e Genoa, vincono anche Lazio e Bologna.

Anticipi e posticipi della seconda giornata di Serie A 2016-2017

Alle ore 18 di sabato 27 agosto si gioca l'anticipo Lazio-Juventus. I biancocelesti saranno un avversario difficile per la Juventus, che è in attesa di scoprire questo pomeriggio dal sorteggio della fase a gironi di Champions League le prossime sue avversarie in Europa. La gara casalinga contro la Fiorentina, che ha visto Gonzalo Higuain subito a segno, ha impressionato tifosi e addetti ai lavori, con i bianconeri che hanno confermato di essere la squadra da battere in questo campionato.

Alle ore 20.45 il big match della seconda giornata è Napoli-Milan. Super sfida al San Paolo, dove i padroni di casa di mister Sarri cercano i primi tre punti della stagione mentre i rossoneri vogliono confermare quanto di buono fatto vedere nel corso della prima giornata contro il Torino per oltre 70 minuti di gioco, prima del blackout finale che ha portato i granata ad un passo dal pari.

Domenica 28 agosto alle ore 18 si gioca Inter-Palermo.

Impegno sulla carta più semplice per i nerazzurri rispetto alla trasferta di Verona, anche se i nerazzurri non possono e non devono avere paura di andare in difficoltà su un campo di una squadra, con tutto il rispetto per gli uomini di mister Maran, modesta se messa a paragone con formazioni del calibro di Fiorentina, Milan, Napoli e Roma, contro cui l'Inter è chiamata a lottare per un posto in Europa League come lo scorso anno e, perché no, in Champions League.

Alle ore 20.45 in campo tutte le altre squadre. Juric torna a Crotone, Mihajlovic sfida a Torino Donadoni, Udinese ed Empoli si giocano punti importanti in quella che sarà una stagione difficile per entrambe. E ancora, la Roma, dopo l'eliminazione shock dalla Champions League, va a fare visita al Cagliari dell'ex Borriello, Giampaolo sfida Gasperini a Marassi dopo la bella vittoria al Castellani, mentre ci si attende grande spettacolo nel match Sassuolo-Pescara, con due filosofie offensive a confronto. Chiude la giornata la sfida del Franchi tra Fiorentina e Chievo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!