Con l’euroderby spagnolo Real Madrid-Siviglia allo stadio Lerkendal di Trondheim, in Norvegia, martedì 9 agosto alle ore 20:45 si assegnerà la Supercoppa Europea 2016. La sfida tra i vincitori della Champions e quelli dell’Europa League sarà anche il replay dell’edizione 2014, che fu vinta dai blancos grazie a una doppietta griffata da CR7 oggi assente. Per il club andaluso sarà anche la terza finale consecutiva e pure la stagione scorsa uscirono sconfitti, per mano del Barcellona.

In Tv la Supercoppa Europea è esclusiva Mediaset: Real Madrid-Siviglia sarà trasmessa in chiaro su Canale 5.Oltre che sulla pay tv del digitale terrestre Premium Sport.

Così in campo

Il Real Madrid di Zidane parte ovviamente da favorito, anche perché il telaio della squadra è rimasto lo stesso che ha vinto la Champions League, più Morata, mentre al momento sono molte complicate le indicazioni del Siviglia, una squadra abbastanza trasformata in fase di calciomercato (via Gameiro, Krychowiak, Coke; dentro Vietto, Vazquez e Ben Yedder), ma soprattutto all’anno zero del post Emery,il tecnico vincente che nel frattempo ha fatto sua la Supercoppa di Francia inaugurando al meglio la nuova avventura con il PSG; al suo posto è arrivato l’esperto Jorge Sampaoli. Zidane senza il Campione d’Europa Cristiano Ronaldo, il rientro del quale è previsto non prima di settembre.

Queste le probabili formazioni al Lerkendal Stadium:

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Bale, Benzema, Morata. All.: Zidane.

Siviglia (4-2-3-1): Rico; Mariano, Pareja, Carrico, Kolodziejczak; N’Zonzi, Kranevitter; Vitolo, Iborra, Correa; Vietto. All.: Sampaoli.

Precedenti e pronostico

Nell’ultimo confronto, cinque mesi fa in Liga, è stato poker Real, mentre nel match dell’andata vinsero 3-2 i rojablancos. Over presente ben 8 volte negli ultimi 10 precedenti, un indizio in ottica pronostico. Come detto in apertura questa sfida è già stata finale di Supercoppa Europea, il 12 agosto 2014 a Cardiff.

Nel bilancio generale del confronto, composto principalmente dalle partite di campionato spagnolo, è netto il dominio del Real Madrid, favorito anche martedì sera in Norvegia, e siamo d’accordo, ma è pur sempre ancora calcio d’agosto, e alla vittoria delle merengues preferiamo dare precedenza allo statistico over. Esiti da provare anche in combinazione per i più convinti dello strapotere di Bale e soci .

Pronostico: Over2,5. Alternativa: 1. Da non escludere: 1+over 2,5.