Sabato 10, domenica 11 e lunedì 12 settembre si gioca la terza giornata di Serie A. Scopriamo gli orari degli anticipi e posticipi del prossimo turno di campionato. Terminata la sosta per le Nazionali, riprende il torneo della massima serie italiana. Juventus a punteggio pieno a quota 6 punti, in compagnia delle due squadre di Genova, il Grifone e la Samp. A quota 4 punti troviamo Roma, Napoli e Pescara. A tre punti, tra le altre, Milan Fiorentina e Lazio, ma anche Torino, Sassuolo, Udinese, Chievo e Bologna. Ferme al palo Empoli, Crotone e Atalanta.

Il programma

I due anticipi della terza giornata di Serie A si giocheranno sabato 10 settembre alle ore 18 e alle 20.45.

Per prime in campo Juventus e Sassuolo, mentre l'anticipo serale sarà Palermo-Napoli. Ricordiamo che sia Juventus sia Napoli saranno impegnate la prossima settimana nella prima giornata della fase a gironi di Champions League. Bianconeri e partenopei dovranno stare attenti a non sottovalutare i loro avversari. Il Sassuolo, senza la penalità, avrebbe avuto 6 punti, mentre il Palermo ha appena cambiato allenatore, affidando la panchina a De Zerbi, ex allenatore del Foggia.

L'anticipo di domenica sarà invece la sfida del Dall'Ara tra Bologna e Cagliari. Donadoni affronta il suo passato, in quanto l'ex calciatore del Milan prima di approdare a Bologna è stato, tra le altre cose, anche allenatore della squadra sarda.

I felsinei partono favoriti ma attenzione alla voglia di riscatto dei rossoblu, che vogliono vincere la loro prima partita dal ritorno in Serie A, avendo perso contro il Genoa e pareggiato contro la Roma al Sant'Elia di Cagliari.

Alle ore 15 giocano Chievo-Lazio, Genoa-Fiorentina, Atalanta-Torino, Milan-Udinese e Roma-Sampdoria.

Sarà poi la volta del posticipo delle 20.45 tra Pescara e Inter, sempre nella giornata di domenica. I nerazzurri vanno a caccia della loro prima vittoria, mentre gli abruzzesi vogliono incamerare altri punti importanti, dopo aver fermato il Napoli alla prima di campionato e battuto, a tavolino per 3-0, il Sassuolo.

Situazione surreale di classifica per la formazione di mister Oddo, che è davanti ad entrambe le milanesi.

Il secondo e ultimo posticipo sarà quello del Castellani di Empoli, dove i padroni di casa lunedì 12 alle ore 20.45 ospiteranno il Crotone per quello che si preannuncia come un primo scontro salvezza tra due squadre che lotteranno fino in fondo per la permanenza in Serie A. Vedremo se lo Squalo di Nicola riuscirà a spezzare l'incantesimo e prendersi la prima vittoria casalinga della stagione.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!