La stagione di Europa League scatterà a metà settembre. Dopo i preliminari avremo finalmente la fase a gironi della competizione europea. Oltre alla Champions League con Juventus e Napoli, si potranno seguire altre quattro formazioni italiane: Fiorentina, Inter, Roma e Sassuolo. Il sorteggio è stato clemente con le nostre squadre, che hanno evitato nel girone le big. Dunque, le possibilità di vederle approdare tutte ai sedicesimi di finale ci sono tutte. Di seguito andremo a scoprire il calendario delle partite che riguarderanno i ragazzi di Paulo Sosa ed Eusebio Di Francesco.

Sassuolo nel Gruppo F, pericolo Athletic Bilbao

Dopo avervi illustrato i dettagli relativi agli impegni europei di Inter e Roma, diamo un’occhiata a cosa attenderà il Sassuolo. I neroverdi esordiranno nella fase a gironi di Europa League il 15 settembre alle ore 19.00 contro l’Athletic Bilbao di Ernesto Valverde. La sfida sarà disputata a Reggio Emilia nello Stadio Città del Tricolore. Archiviato il match con gli spagnoli, avremo due trasferte per la squadra allenata da Eusebio Di Francesco, la prima il 29 settembre contro il Genk di Peter Maes nella Cristal Arena e la seconda il 20 ottobre contro il Rapid Vienna di Michael Büskens nell’Allianz Stadion, ambedue alle ore 21.05.

La 4ª giornata vedrà il Sassuolo ospitare gli austriaci, con la gara attesa per il 3 novembre alle ore 21.05, mentre a seguire avremo la trasferta all’Estadio de San Mamés contro i baschi. Si concluderà l’8 dicembre alle ore 19.00 con l’incontro tra le mura amiche che vedrà opposti gli emiliani ai belgi.

Fiorentina nel Gruppo J, poche insidie per la Viola

La Fiorentina sarà chiamata ad affrontare avversari decisamente più abbordabili nel proprio raggruppamento.

Il debutto stagionale in coppa sarà in Grecia contro il PAOK di Vladimir Ivić il 15 settembre alle ore 21.05. Archiviata la sfida esterna allo Stadio Toumba di Salonicco ci sarà la partita all’Artemio Franchi contro il Qarabağ di Qurban Qurbanov. Il fischio d’inizio sarà fissato alle ore 19.00 del 29 settembre. Prima del giro di boa, i viola saranno chiamati ad un’altra trasferta. Il 20 ottobre si andrà in Repubblica Ceca per affrontare lo Slovan Liberec di Jindřich Trpišovský all’interno dello Stadion u Nisy.

Si scenderà in campo alle ore 19.00. Seguiranno due gare casalinghe per i ragazzi di Paulo Sosa, fissate per i giorni 3 e 24 novembre, rispettivamente contro cechi e greci alle ore 21.05 la prima e alle ore 19.00 la seconda. Si terminerà l’8 dicembre contro gli azeri al Tofig Bahramov Republican Stadium di Baku alle ore 17.00. Tutte le partite di Europa League saranno trasmesse in esclusiva su Sky, ma ogni settimana ci sarà modo di guardarne una in chiaro su TV8. Vi invitiamo a seguirci per conoscere di volta in volta quale sarà.

Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!