La lista riguardante l'Europa League 2016-2017 dovrà essere consegnata dall'Inter entro mezzanotte. Tuttavia, conosciamo già i nomi dei sicuri esclusi per la nota competizione europea, a cui quest'anno prenderà parte anche l'Inter di Frank De Boer, grazie al raggiungimento del quarto posto in classifica nella scorsa annata di campionato. A breve, dunque, sarà possibile conoscere tutti i nomi della lista dei 22 chiamati dal neo tecnico nerazzurro per l'Europa League. Per adesso possiamo solo ipotizzare.

Europa League 2016-2017: i probabili 22 dell'Inter

PORTIERI:Handanovic, Carrizo, Berni;

DIFENSORI:Andreolli, Ansaldi, Ranocchia, Santon, Murillo, Miranda, D’Ambrosio, Nagatomo, Miangue;

CENTROCAMPISTI:Felipe Melo, Medel, Banega, Gnoukouri, Brozovic, Biabiany;

ATTACCANTI: Palacio, Icardi, Perisic, Eder, Candreva.

Questi potrebbero essere i possibili 22 chiamati da Frank De Boer. Come si può notare, vi è stato inserito Ever Banega, uno degli ultimi acquisti in ordine cronologico da parte dei nerazzurri.

Presente anche Antonio Candreva. 90 milioni è la cifra che i nerazzurri hanno incassato dall'ultima partecipazione all'Europa League, quella targata 2014-2015: un saldo negativo di 125 milioni di euro, che si evidenzia nella differenza tra i 90 milioni guadagnati e i 215 spesi.

Chi sono gli esclusi

Quattro potrebbero essere i "tagliati fuori" dall'Europa League. Tra questi, figura Joao Mario, che ai nerazzurri è costato (al netto dei bonus) una cifra di 40 milioni. Non ci sarebbe nemmeno Stevan Jovetic, costato ai nerazzurri una cifra di 17 milioni, considerati tra il prestito e il riscatto.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Inoltre, vanno considerate le eliminazioni di Kondogbia e dell'ultimo acquisto in ordine cronologico, Gabriel Barbosa, meglio noto come Gabigol. Da considerare, infine, che in caso di superamento dei gironi preliminari, a febbraio sarebbe necessario presentare una nuova lista da parte dell'allenatore nerazzurro, sempre formata da 22 elementi che, con una cessione importante nel mercato di gennaio, potrebbe prevedere l'inserimento di uno degli esclusi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto