Dopo la pesante disfatta per 3-1 incassata nell'amichevole contro la Francia lo scorso 1 settembre, i ragazzi di Giampiero Ventura ci riprovano contro l'Israele. Questa volta, però, non si scherza: la gara è valida per il processo di qualificazione ai Mondiali di Russiache si terranno nel 2018. Dunque, ci si aspetta tenacia e concentrazione dagli Azzurri:devono lasciarsi alle spalle e far dimenticare la deludente prestazione di Bari, dove il muro difensivo, da sempre considerato il proprio punto di forza, ha fatto acqua da tutte le parti.

Ad Haifa per iniziare il lungo cammino verso Russia 2018

Stasera alle 20:45 presso lo stadio Sammy Ofer di Haifa la Nazionale italiana affronterà l'Israelenella prima partita del Gruppo G. Gara non facile per i discepoli di Ventura, reduci dal ko rifilato dai francesi. La rete messa a segno da Graziano Pellè, infatti, non è bastata agli Azzurri per portare a casa un risultato decente nel match di Bari.

Tuttavia, il ct Ventura nella conferenza post gara, complici anche i soli tre giorni di allenamento che ha avuto a disposizione per 'conoscere' la rosa, ha rivelato di essere soddisfatto della gara dei suoi ragazzi, al di là del risultato.

Le probabili formazioni di Israele-Italia

Il tecnico, ex granata, stasera dovrà fare i conti con delle assenze pesanti comequella di Andrea Belotti, pupillo di Ventura, e Daniele De Rossi, particolarmente sfortunato con la maglia azzurra.Il modulo con cui la Nazionale italiana scenderà in campo sarà il 3-5-2 in cui è stata ancora una volta confermata la coppia d'attacco Eder-Pellé. La notizia importanterelativa al reparto difensivo è il rientro in squadra di Leonardo Bonucci, assente fin qui per seri problemi familiari.

Il viterbese è una pedina fondamentale per la Nazionale, l'Europeo insegna.

Israele (4-5-1): Goresh; Ben Bitton, Tdsedek, Tibi, Davidzada; Ben Haim, Zahavi, Kyal, Kehat, Nir Biton; Hemed. All. Levy.

italia (3-5-2): Buffon, Bonucci, Barzagli, Chiellini; Candreva, Bonaventura, Verratti, Parolo, Antonelli; Eder, Pellé. All. Ventura

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto