"Non so se lo porteranno in Nazionale... Ma io dei traditori non parlo". Sono queste le parole uscite dalla bocca di Diego Armando Maradonain merito all'ennesima mancata convocazione di Mauro Icardi dalla Nazionale argentina.L'ex Pibe de Oro non si risparmia nuovamente con le parole e attacca il capitano dell'Inter in occasione della presentazione della partita della Pace, in programma mercoledì 12 ottobre all'Olimpico di Roma.Non è la prima volta che il fenomeno argentino ritorna sotto i riflettori per le frasi che ne sottolineano la caduta di stile: basta, in questo senso, pensare alle frase shock nei confronti di Pelé nel marzo del 2009, che accusava maradona di non essere un buon esempio per i giovani: "Io cattivo esempio?

Parla lui che ha perso la verginità con un uomo".

La risposta di Mauro

"Non parlo di Maradona. Non può essere un esempio per nessuno nella vita". Il bomber di Rosario non le manda a dire e risponde a tono ad uno dei giocatori più importanti della storia del calcio: "Le sue parole non mi feriscono - prosegue Icardi durante la presentazione del suo primo libro autobiografico, 'Sempre avanti' - perché non fanno parte della mia vita". Ed è proprio per questo che il classe '93 nerazzurro, che ha da poco prolungato il suo contratto con l'Inter fino al 2021, ha deciso di pubblicare un libro che possa descrivere anche la sua vita fuori dal campo, presentando il lavoro alla libreria Rizzoli di Milano nella giornata di lunedì davanti a numerosi tifosi i festa.

"Maradona è stato un grande giocatore, uno dei migliori al mondo. Mi fa piacere sia argentino. Fuori dal campo però non si può parlare di una persona così. Ha fatto nuovamente una brutta figura, le sue sono parole di cattivo gusto". Anche l'allenatore dell'Inter, Frank de Boer, è stato interpellato sulla vicenda Maradona-Icardi in occasione della conferenza stampa del 'Golden Foot' a Montecarlo.

L'olandese non ha voluto gettare benzina sul fuoco, affermando però: "Icardi ha fatto bene a dire una sola cosa su Maradona. È chiusa qui".

Segui la nostra pagina Facebook!