Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dal "Mundo Deportivo", il Valencia di Prandelli sarebbe sulle tracce del colombiano Carlos Bacca, attuale attaccante del Milan. L'idea del tecnico italiano, da qualche settimana sulla panchina del club spagnolo, sarebbe quella di riportare il centravanti sudamericano nella Liga, questa volta non con la maglia del Siviglia ma con quella del Valencia, garantendogli probabilmente un posto da titolare. Infatti la rosa del club valenciano manca di un attaccante con un forte senso del gol e, di conseguenza, il colombiano potrebbe facilmente giocare con continuità.

Carlos Bacca già quest'estate sembrava sul piede di partenza, e la sua cessione avrebbe dovuto finanziare il mercato rossonero estivo. Nonostante ciò, l'attaccante colombiano all'ultimo momento ha scelto di rimanere a Milano e di giocare un'altra stagione nel Milan, complicando così i piani della società. Nella prima giornata di campionato, il centravanti ex Siviglia si è ripresentato nel migliore dei modi, segnando la tripletta che ha consentito al Milan di stendere il Torino, spegnendo così le voci intorno ad un suo futuro lontano da Milano.

Da quel momento, però, è riuscito a realizzare solo 2 reti in 12 partite giocate in Serie A, ed è finito anche fuori dall'11 titolare della Colombia durante le gare di qualificazione ai mondiali 2018, e visto anche il rapporto che non sembra proprio idilliaco con il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, le voci su un suo addio non sono tardate a riproporsi.

Non solo il Valencia su Carlos Bacca

Il Valencia è solo l'ultima squadra, in ordine di tempo, ad essersi interessata all'attaccante del Milan: non è un mistero infatti l'interesse che Unai Emery, suo ex allenatore al Siviglia e attuale tecnico del Paris Saint-Germain, ha nei suoi confronti. Più di una volta, infatti, l'allenatore del PSG avrebbe avuto la tentazione di portare a Parigi il suo ex attaccante con cui ha condiviso le fortune del Siviglia di questi ultimi anni.

Un'altra squadra accostata a Bacca in quest'ultimo periodo è proprio il Siviglia, che sarebbe favorevole ad un suo ritorno.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!