Domani giovedì 3 novembre ritorna l'Europa League con la quarta giornata della fase a gironi. Di seguito la partita che sarà trasmessa in diretta tv su TV8 e l'orario del fischio di inizio. Conclusasi la partentesi della Champions, stasera c'è Juventus-Lione, le squadre italiane tornano in campo per cercare di raggiungere la qualificazione ai sedicesimi di finale. L'Inter ha esonerato De Boer, affidando provvisoriamente la formazione a Vecchi, il tecnico della Primavera.

La Roma è seconda in campionato nonostante il pareggio ad Empoli, la Fiorentina sta lentamente recuperando posizioni ed il Sassuolo vede avvicinarsi pericolosamente il fondo della classifica.

Il programma

È Fiorentina-Slovan Liberec la partita di Europa League del 3 novembre che sarà trasmessa in diretta tv su TV8 alle ore 21.05. I viola, battendo il Bologna in trasferta per 1-0 ha scalato la classifica salendo fino all'ottavo posto a quota 16 punti.

La squadra di Sousa ha una gara ancora da recuperare, quella contro il Genoa, dunque potenzialmente, qualora vincesse, andrebbe al sesto posto, in coabitazione con l'Atalanta, ad un solo punto dal Napoli.

Due ore prima si giocherà Austria Vienna-Roma, il cui fischio d'inizio è fissato per le ore 19. I giallorossi devono assolutamente vincere per giocare in tranquillità le ultime due giornate. In classifica la squadra di Spalletti è appaiata agli austriaci a quota 5 punti, dunque i tre punti domani sera sono quasi un obbligo.

Anche con un successo, in ogni caso, non arriverebbe la qualificazione aritmetica.

Alla stessa ora in campo Sassuolo e Rapid Vienna. Esame austriaco anche per i neroverdi, che in campionato stanno deludendo un po' anche se occorre sottolineare come la classifica sia bugiarda, visti i 3 punti tolti alla formazione di Di Francesco in occasione della sfida contro il Pescara. Al Mapei Stadium si gioca un match decisivo per la qualificazione al turno successivo, con Berardi e compagni secondi a quota 4 punti, in coabitazione con il Rapid.

Infine di sera, alle 21.05, la gara Southampton-Inter, la prima senza De Boer allenatore, con Vecchi alla guida dei nerazzurri provvisoriamente, in attesa che nel weekend venga ufficializzato il nome di Silvio Pioli, dato in pole position rispetto a Leonardo ed il francese Blanc. La Beneamata si gioca tutto in Inghilterra. Attualmente sono ultimi in classifica, a quota 3 punti, ma un successo contro gli inglesi regalerebbe l'insperato sorpasso sia ai danni dell'ex squadra di Graziano Pellè che, probabilmente dell'Apoel Beer Sheva, con il secondo posto provvisorio alle spalle dello Sparta Praga.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto