È ufficiale: Frank De Boer non è più l'allenatore dell'Inter. Il Comunicato Ufficiale è arrivato in mattinata: "F.C.Internazionale Milano annuncia di aver risolto nella giornata di oggi il contratto dell'allenatore Frank de boer. La guida della prima squadra viene affidata momentaneamente al tecnico della Primavera Stefano Vecchi, che sarà sulla panchina dei nerazzurri per ilmatch di Uefa Europa League contro il Southampton. La società ringrazia Frank e il suo staff per il lavoro svolto con il club, augurando loro il meglio per il futuro. Ulteriori aggiornamenti riguardanti la guida tecnica della prima squadra verranno comunicati successivamente".

Il tweet dell'allenatore olandese

L'allenatore olandese, già appeso ad un filo, paga a caro prezzo la sconfitta contro la Sampdoria di Giampaolo. Finisce dopo pochi mesi l'avventura dell'ex allenatore dell'Ajax, il quale attraverso il suo profilo twitter ha voluto salutare i tifosi: "Peccato sia finita così. Per portare avanti questo progetto serviva più tempo. Voglio ringraziare tutti i tifosi per il supporto che mi avete dato in questi mesi.

Forza Inter!".

Suning sbarcherà a Milano nella giornata di venerdì con una delegazione guidata da Jun Ren, braccio operativo del gruppo cinese. Non saranno presenti Zhang Jindong, socio di maggioranza, ed Erick Thohir colpito nelle scorse ore dal lutto del padre. L'arrivo della società nel capoluogo lombardo darà il via alla ricerca del sostituto di De Boer ma già è partita la caccia al nuovo allenatore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Sono tanti i nomi in lista: nei scorsi giorni circolavano quelli di Blance Leonardo ma nelle ultime ore è il nome di Stefano Pioliad essere in pole position. L'ex tecnico della Lazio è il "preferito" da Ausilio, Gardini e Zanetti che proveranno a convincere la società a puntare su di lui. Quello di Pioli non è l'unico nome al vaglio della società: Suning starebbe sondando anche qualche tecnico straniero come Villas Boas, Martino, Hiddink e i già citati Blanc e Leonardo.

Altro nome che si aggiunge a questi è quello di Vitor Pereira, classe '68, ex allenatore di Olympiakos, Porto e Fenerbahce.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto