Tra meno di una settimana si gioca Siviglia-Juventus, match valido per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Canale 5 oppure no? Quello che si disputerà martedì 22 novembre è un incontro chiave per la squadra di Massimiliano Allegri. Buffon e compagni sono secondi in classifica, a due punti dagli andalusi, dopo il pareggio rimediato contro il Lione. Se la qualificazione non sembra in discussione, discorso diverso è quello legato al primo posto. Serve necessariamente una vittoria.

Il programma

La partita Siviglia-Juventus del 22 novembre sarà trasmessa in diretta tv su Canale 5 alle ore 20.45. A confermarlo è il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ripreso anche dal noto portale calciomercato.com. Regalo importante quello confezionato da Mediaset ai tifosi bianconeri, che potranno vedere in chiaro i 90 minuti più importanti di questo inizio di stagione. Dopo la campagna acquisti trionfale dell'ultima estate, la qualificazione agli ottavi di finale di Champions è l'obiettivo minimo per la dirigenza di Corso Galileo Ferraris.

Marotta e Paratici hanno allestito una squadra super, arricchendo la rosa con gli innesti di Benatia, Pjanic e Higuain. In prospettiva futura si continua ad accostare a campioni d'Italia Donnarumma del Milan, anche se difficilmente la nuova proprietà cinese si priverà di un portiere così importante e decisivo come Gigio, a maggior ragione se la pretendente si chiama Juve. Come arrivano gli avversari alla sfida di martedì sera?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

Nella Liga il Siviglia è quinto, a pari merito con l'Atletico di Simeone che è quarto (21 punti), a 6 margini di lunghezza dalla capolista Real Madrid, che guida il gruppo con 27 punti, 2 in più del Barcellona di Luis Enrique. Gli uomini del tecnico Sampaoli stanno disputando un campionato ben al di sopra delle aspettative di inizio stagione. Sei vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, l'ultima contro Leo Messi e compagni nel match disputato lo scorso 6 novembre.

Prima era arrivato il mezzo passo falso sul campo dello Sporting Gijon. Cinque punti non guadagnati che hanno permesso al Real di allungare fino ad un bugiardo, per quanto visto ad oggi, +6. In Champions League l'ex squadra dell'allenatore Emery è reduce dalla larga vittoria contro la Dinamo Kiev per 4-0, successo che ha bissato la vittoria in Croazia di due settimane prima (1-0 il risultato finale).

La Juve invece occupa la prima posizione nel campionato di Serie A, e nessuna squadra, né Roma né Napoli, sembra abbia la forza di tenere il suo passo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto