Sosta invernale agli sgoccioli, la Serie A è pronta a tornare in campo. Il calendario non riserva partite di livello assoluto nel primo turno del nuovo anno, ma per i top club l'insidia è dietro l'angolo contro chiunque dopo due settimane di riposo. Occhi puntati allora sulla Juventus, che deve rialzarsi dal k.o. subito in Supercoppa a Doha, e sulle dirette inseguitrici Napoli e Roma, entrambe senza diversi titolari causa coppa d'Africa e infortuni. Di seguito il programma completo di questa 19^ giornata.

Calendario Serie A, 19^ giornata: orari partite 7-8 gennaio

Si torna a calcare il rettangolo verde di gioco subito dopo l'Epifania. Niente "monday night" nel diciannovesimo turno, tutte le gare si disputeranno tra il 7 e l'8 gennaio 2017. Ad aprire le danze i tradizionali due anticipi del sabato: alle ore 18:00 sfida delicatissima al Castellani tra Empoli e Palermo, con i rosanero obbligati a non perdere per evitare di sprofondare a -7 dalla zona salvezza; in serata, alle 20:45, il Napoli ospita la Sampdoria in un match che potrebbe vedere protagonista Pavoletti, uno dei colpi di questo calciomercato.

Domenica, poi, si disputano i restanti otto incontri in programma. Udinese e Inter protagoniste all'ora di pranzo allo stadio Friuli (fischio d'inizio alle 12:30), mentre nel primo pomeriggio (15:00) si affrontano Chievo-Atalanta, Genoa-Roma, Lazio-Crotone, Pescara-Fiorentina e Sassuolo-Torino. Sfide agevoli, sulla carta, per i viola e per i biancocelesti; rischia la squadra di Spalletti a Genova, dove nelle ultime annate sono arrivate spesso delle sconfitte.

Alle 18:00, invece, fari puntati su San Siro, teatro della partita tra il galvanizzato Milan di Montella e il Cagliari di Rastelli, pronti anche a definire lo scambio di mercato Storari-Gabriel. Infine, alle ore 20:45, la Juventus va a caccia di rilancio nel posticipo dello Stadium: avversario designato il Bologna di Roberto Donadoni, che avrà il difficile compito di arginare Gonzalo Higuain e Paulo Dybala, quest'ultimo pronto a riprendersi una maglia da titolare dopo quasi due mesi.

Segui la nostra pagina Facebook!