Stefano Pioli, tecnico attuale dell'Inter, sta entusiasmando tutti i tifosi nerazzurri. Arrivato in casa Inter nel momento peggiore della società targata Suning, è stato in grado di rimettere l'Inter in carreggiata consentendole di concorrere per un posto in Champions League, obiettivo ritenuto più che utopistico prima del suo arrivo. Non solo ha ridato alla società milanese un iniezione di fiducia nei propri mezzi, visto l'altissimo spessore tecnico dei giocatori a sua disposizione, ma è anche riuscito a dare, attraverso un lavoro costante e intelligente, alla squadra una propria entità.

La squadra del tecnico olandese Frank de Boer, infatti, sembrava essere un'insieme di giocatori talentuosi e nulla più. L'Inter di Stefano Pioli, invece, per usare le parole del maestro Arrigo Sacchi, è rapportabile ad un'orchestra che suona la stessa musica all'unisono. A parte il passo falso con la Juventus (partita dalla quale sono poi scaturite polemiche durate più del dovuto), nella cui gara, in realtà, l'Inter non demeritò affatto, la squadra nerazzurra ha inanellato una serie di vittorie che le hanno consentito di fare un bel balzo in avanti in classifica, recuperando punti su punti alle sue diretti concorrenti.

Anche il capitano dell'Inter, Mauro Icardi, sembra essere molto più maturo rispetto all'anno precedente ed è sempre più utile e funzionale al gioco di mister Pioli, mettendosi in ogni partita a disposizione della squadra.

Oggi l'Inter dovrà fare a meno di diversi giocatori importanti

Stefano Pioli dovrà tenere conto di alcune assenze importanti nella gara di oggi, che ricordiamo si disputerà alle 12:30 al Dall'ara, casa del Bologna.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina

Marcelo Brozovic, Kondogbia e il capitano Mauro Icardi non potranno essere a disposizione del mister e della squadra. Brozovic, centrocampista dotato di una gran tecnica e di un ottimo tiro, ha rimediato un infortunio al piede sinistro; Kondogbia e Mauro Icardi, invece, mancheranno per squalifica. Sono tre pedine molto importanti nello scacchiere di Stefano Pioli, anche se l'Inter ha dimostrato di aver ormai appreso quella che è la filosofia di gioco del proprio tecnico; la squadra potrà, pertanto, ben sopperire alle assenze di oggi, seppur di rilievo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto