Continuano le voci che parlano di un'addio imminente di Massimiliano Allegri alla Juventus. Il tecnico livornese, in volata con i suoi uomini alla conquista del sesto scudetto consecutivo della Vecchia Signora, rimane in bilico per la prossima stagione. Nonostante si parli di un accordo vicino per il rinnovo di contratto, le voci della Premier League si fanno sempre più insistenti. Allegri potrebbe, dunque, salutare la Serie A e seguire le orme trionfanti dei tecnici italiani in Premier League.

Sull'ex allenatore del Milan è vivissimo l'interesse dell'Arsenal, dove Arsene Wenger potrebbe lasciare definitivamente il calcio. I londinesi vorrebbero la svolta calcistica dopo tanti anni passati ad accontentarsi di semplici zone alte di classifica. Il fascino della Premier League e l'ipotesi di una nuova esperienza fuori dall'Italia attirano e non poco l'allenatore della Juventus. Nel frattempo i bianconeri si guardano intorno in caso di addio di Massimiliano Allegri.

Quattro nomi per il futuro.

Il primo nome per la successione di Allegri sulla panchina della Juventus è da tempo quello di Paulo Sousa. L'allenatore portoghese sta facendo bene sulla panchina della Fiorentina e garantirebbe il bel gioco che attualmente manca alla Juventus. In lista c'è l'emergente Eusebio Di Francesco. Il tecnico del Sassuolo non sta entusiasmando in questa stagione. Complici i tanti infortuni dei neroverdi, quest'anno la classifica 'piange'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Il Sassuolo, infatti, è in lotta per non retrocedere a differenza della scorsa stagione quando centrò l'Europa League. In ogni caso sono indiscusse le qualità del tecnico abbruzzese e il bel gioco espresso dalle sue squadre.

Oltre ai due 'soliti noti' negli ultimi giorni sono spuntati due nomi clamorosi. Il primo è quello di Luciano Spalletti. Anche la permanenza dell'ex tecnico dello Zenit San Pietroburgo sulla panchina della Roma è in bilico e al termine della stagione potrebbe aprirsi la porta che conduce alla Juventus.

Spalletti garantirebbe immediatezza e potrebbe continuare il ciclo avviato da Allegri a differenza dei meno esperti Sousa e Di Francesco. L'altro nome è quello di Diego Pablo Simeone: l'allenatore dell'Atletico Madrid per puntare direttamente alla Champions League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto