Il Milan è in corsa su tutti e tre i fronti: campionato, Coppa Italia ed Europa League. Rino Gattuso sta lavorando pensando una partita alla volta e nonostante il grande momento di forma dei rossoneri sta cercando di mantenere i piedi per terra. A disturbare l'ambiente, nelle ultime ore, è spuntata l'inchiesta condotta da Milena Gabanelli e Mario Gerevini sul patrimonio di Yonghong Li. Dopo la risposta del presidente cinese, è arrivata la rassicurazione del tecnico che ha confermato che la società Milan è sana, gli stipendi arrivano puntuali e anche in anticipo e le 'casse sono piene' come ha dichiarato il Mister in conferenza stampa. Insomma, una situazione che sembra non intaccare minimamente la concentrazione dei rossoneri e dell'allenatore.

Puma spinge per Reus

La panchina del tecnico calabrese sembra ben salda e la società sta pensando di confermarlo anche per la prossima stagione, soprattutto se il Milan raggiungerà qualche traguardo al termine della stagione. I dirigenti Fassone e Mirabelli hanno ipotizzato anche la possibilità che il club non abbia bisogno di cedere un big della rosa per sanare le casse nonostante la mancata qualificazione alla prossima Champions League.

Ecco perché il direttore sportivo si sta guardando intorno per sistemare la rosa di Gattuso. Il nuovo sponsor, a tal proposito, potrebbe portare un top player: Marco Reus. Nell'accordo con Puma ci sarebbe anche l'arrivo a Milanello di un altro testimonial del marchio tedesco e la scelta è ricaduta proprio sul trequartista del Borussia Dortmund. I rossoneri si stanno muovendo e l'accordo si potrebbe trovare all'inizio dell'estate.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Non solo Reus

Il Milan, nella prossima sessione di calciomercato, dovrà rinforzare la mediana e individuare un nuovo bomber. Il direttore sportivo Mirabelli si sta concentrando anche sulla Serie A. Per il centrocampo, oltre ai 'soliti' Fofana, Jankto e Barak, sono spuntati due nomi dell'Atalanta: De Roon e Freuler. In attacco il sogno è sempre il 'Gallo' Belotti ma il Torino non intende fare sconti.

Ecco perché nel mirino è finito Edin Dzeko. L'attaccante della Roma potrebbe essere il colpo dell'estate. Il bosniaco è stato vicino al trasferimento al Chelsea nella sessione invernale per 30 milioni di euro. Nella sessione estiva, i giallorossi si potrebbero accontentare anche di 25 milioni di euro. Il sacrificato tra i rossoneri sarà Nikola Kalinic. Oltre a questi nomi, per il mercato rossonero potrebbero esserci due ex: Bryan Cristante e Andrea Petagna.

Il Milan non li ha mai persi di vista.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto