Mentre la Roma si concentra sul difficile impegno di martedì prossimo contro la Fiorentina, emerge una notizia clamorosa a pochi giorni da big-match di campionato che può risultare decisivo in ottica Champions League. Secondo quanto riportato questa mattina dal quotidiano "Il Tempo", l'avventura in giallorosso del tecnico Luciano Spalletti potrebbe concludersi già a fine giugno: l'allenatore originario di Certaldo non ha firmato il rinnovo di contratto, forse perchè desideroso di lasciare il club a fine stagione ed iniziare un nuovo tipo di percorso in un ambiente più stimolante.

Si vocifera addirittura di un interessamento da parte di Inter e Juventus: se nel primo caso l'eventuale accordo con i nerazzurri appare molto complesso (Stefano Pioli sta facendo molto bene ed ha conquistato tutta la dirigenza interista, come dimostrano i numerosi e recenti attestati di stima nei suoi confronti), l'ipotesi bianconera potrebbe anche materializzarsi. Il rapporto tormentato tra i dirigenti di Corso Galileo Ferraris e Massimiliano Allegri sembrano spingere il tecnico livornese verso i lidi della Premier League (si parla addirittura dell'Arsenal in caso di Addio di Wenger dopo oltre vent'anni, ndr), e Spalletti potrebbe rappresentare il profilo ideale in casa bianconera per proseguire la striscia di vittorie in campo nazionale e magari, chissà, riuscire a primeggiare anche in ambito europeo.

Certo è che le voci di un possibile addio di Spalletti potrebbero destabilizzare l'ambiente romanista nel momento cruciale della stagione, in cui la squadra è in piena corsa su tutti i fronti ed è chiamata ad un tour de force notevole già a partire da martedì 7 febbraio nel match con i viola di Paulo Sousa. In attesa di un chiarimento a riguardo da parte dello stesso interessato, probabilmente già durante la conferenza stampa pre-Fiorentina, i tifosi iniziano ad interrogarsi sul perchè a Roma, sponda giallorossa continui a mancare serenità nonostante ci siano tutti i presupposti per concludere l'annata con ottimi risultati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto