Frosinone-Hellas Verona, la prima contro la terza: a tinte gialloblù, il match clou della ventisettesima giornata di Serie B si gioca sabato 25 febbraio alle ore 15 al Matusa. I padroni di casa sono al comando del torneo con 48 punti, gli ospiti inseguono a due lunghezze con la stessa quota del Benevento secondo della classe. Dopo tre vittorie di fila i ciociari sono stati bloccati sullo 0-0 in Toscana dal Pisa, identico punteggio dal quale sono reduci gli scaligeri nell’altro match di altissima classifica giocato lunedì sera al Bentegodi contro la Spal.

Detto che il big match Frosinone-Verona sarà anche trasmesso in diretta tv Sky, sul canale SkyCalcio1, a seguire andiamo a vedere le possibili scelte tecniche nelle due formazioni e i nostri consigli per il pronostico.

Serie B, probabili formazioni Frosinone-Verona

Mister Marino con tutti gli effettivi a disposizione e pronto ad affidarsi al collaudato modulo 3-5-2 con Dionisi e Ciofani riferimenti avanzati.

Anche mister Pecchia è con l’intera rosa a disposizione e l’unico dubbio riguarda Romulo, per il quale si spera in un recupero lampo dopo l’intervento chirurgico per la riduzione della frattura al seno frontale. In questi giorni il jolly italo brasiliano ha lavorato con il gruppo protetto da una maschera. Ecco le probabili formazioni:

Frosinone (3-5-2): Bardi; Ariaudo, Terranova, Krajnc; Mazzotta, Sammarco, Soddimo, Gori, Fiamozzi; Dionisi, Ciofani. All.: Marino.

Verona (4-3-3): Nicolas; Souprayen, Caracciolo, Boldor, Pisano; Bessa, Fossati, Zuculini; Fares, Pazzini, Luppi. All.: Pecchia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Precedenti e pronostico di Frosinone-Verona

Cinque i precedenti di questa partita con 3 successi del Frosinone, uno del Verona e un pareggio. Due invece le sfide al Matusa entrambe vinte dai padroni di casa: 2-1 nel 2006 e 3-2 la passata stagione in Serie A. All’andata 2-0 Hellas. Match dal pronostico ovviamente non semplice; i locali partono leggermente favoriti e in caso di vittoria darebbero un segnale molto forte al campionato; gli ospiti da qualche settimana girano con il motore in minimo e sono in cerca del riscatto.

Con eventuale doppia chance a favore della capolista, noi optiamo per la divisione della posta: X.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto