Dopo la straordinaria prova di ieri (in cui ha asfaltato l'Atalanta per 7-1 con tripletta di Icardi, Banega e il primo gol in nerazzurro di Gagliardini) l'Inter vola sulle ali dell'entusiasmo.

Ci vorranno ancora tantissima determinazione, fame di vittorie e un pizzico di fortuna per raggiungere il traguardo del terzo posto in classifica (che vale l'accesso ai preliminari della prossima Champions League), ma il club nerazzurro è determinato a raggiungere questo risultato (Napoli permettendo).

Pioli ha dato quadratura ad una rosa che sotto la guida tecnica di Frank De Boer era totalmente allo sbando (e l'eliminazione dall'Europa League in un girone tutto sommato modesto ne fu la prova evidente) e soprattutto ha rigenerato un gruppo di calciatori dal valore tecnico molto alto.

Icardi, ieri, ha mostrato di essere un calciatore totale e la stella sul quale costruire un progetto ciclico vincente: l'unico problema che ha l'Inter è rappresentato dal fatto di non avere un'alternativa valida a Maurito.

A chi pensa l'Inter?

Palacio, a fine stagione, molto probabilmente, tornerà in Argentina mentre Eder viene considerato un jolly del reparto offensivo ma non proprio una prima punta; per questo motivo secondo indiscrezioni pubblicate dal 'Corriere dello Sport' pare che il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio abbia messo nel mirino Luis muriel, bomber della Sampdoria che finora ha realizzato 10 gol e 8 assist.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il 26enne colombiano piace perchè conosce benissimo il nostro campionato (ha già vestito le maglie di Lecce, Udinese e ora Samp) e rappresenta un 'vice Icardi' all'altezza della situazione.

Non sarà facile convincere il presidente Ferrero ma la trattativa per portare l'attaccante sudamericano alla Pinetina è iniziata da diverse settimane (con contatti frequenti proprio tra Ausilio e l'avvocato Romei, braccio destro del numero uno blucerchiato).

L'Inter avrebbe già il sì del giocatore, mentre la Samp chiede per Muriel 35 milioni di euro ed è per questo motivo che Suning ha intenzione di inserire contropartite tecniche e non solo cash.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto