Nonostante il buon campionato svolto finora dalla banda di Spalletti, in casa Roma ci sono diversi punti interrogativi.

Il futuro dell'allenatore toscano infatti è un vero e proprio rebus (tra voci che lo vorrebbero sulla panchina della Juventus al posto di Massimiliano Allegri e un rinnovo che sembra davvero difficile da raggiungere con la proprietà americana), ma anche Totti e De Rossi vivono in una posizione di incertezza.

Il vice capitano pare il quadro più semplice da risolvere, con un contratto fino al 2019 per restare a Roma a vita e terminare la carriera. L'allenatore invece sembra aver chiuso con la dirigenza e perso feeling con i giocatori, per questo è molto dura rivedere il tecnico di Certaldo anche la prossima stagione alla guida della Roma.

Chi vestirà il giallorosso in estate?

Per quanto riguarda il mercato la situazione è anch'essa difficile da decifrare, però una cosa è certa: secondo quanto riportato dal portale sportivo 'Calciomercato.com' pare proprio che i giallorossi siano alla caccia di occasioni e giocatori versatili.

I moduli di base (a prescindere da chi siederà in panchina) restano il 4-2-3-1 e il 4-3-3 ed è per questo che si capisce l'interesse del club di Pallotta verso Xherdan shaqiri, ex fantasista dell'Inter ora con la maglia dello Stoke City.

Arrivato in Inghilterra nel 2015, l'albanese naturalizzato svizzero ha deluso anche in Premier League dove ha segnato 6 reti in 47 presenze da titolare. Il 27enne ex Bayern Monaco (dove realizzò lo storico triplete nel 2013 sotto la guida di Jupp Heynckes) non ha perso le sue grandi qualità e visione di gioco, ma ha bisogno di una piazza dove possa sentire la fiducia dell'ambiente e con un ruolo da protagonista.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Shaqiri può essere impiegato come esterno d'attacco o trequartista centrale nel terzetto di mezzepunte dietro al centravanti (dà il meglio di sè proprio nel 4-2-3-1) e ha una valutazione di 15 milioni, ritenuta congrua per la Roma che riporterebbe in Italia un jolly d'attacco molto utile da avere in rosa.

Lo svizzero riparterà dall'Italia per rilanciare la sua carriera?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto