Per la super sfida di stasera tra Juventus e Milan allo Stadium, Allegri ha un dubbio relativo al modulo da utilizzare. C'è un ballottaggio infatti tra il 4-2-3-1 o il 4-3-3 a causa della squalifica di Juan Cuadrado. Marchisio potrebbe giocare con Pjanic e Khedira mentre in avanti spazio al tridente formato da Mandzukic, Dybala e Higuain. Guai a sottovalutare il Milan che nelle precedenti sfide ha sempre reso difficile la vita alla Juventus che deve rispondere dopo il pareggio deludente ottenuto a Udine. Gli stimoli di certo non mancheranno per entrambe le formazioni.

Juventus in cerca di riscatto

I bianconeri reduci dal deludente pareggio al Friuli contro l'Udinese, cercano l'immediato riscatto stasera sfidando il Milan per la quarta volta in stagione. Allegri ha un dubbio relativo al modulo da utilizzare, ovvero scegliere tra il 4-2-3-1 o il 4-3-3 a causa dell'assenza per squalifica di Juan Cuadrado. Probabilmente ci sarà spazio per Marchisio a centrocampo, mentre in difesa senza Chiellini infortunato agiranno Bonucci e uno tra Benatia, Rugani o Barzagli. Lichtsteiner e Alex Sandro sulle corsie e naturalmente Buffon in porta.

Pronostico e probabili marcatori

Come si è visto nelle precedenti sfide tra campionato e Supercoppa Italiana, Juventus e Milan è stata una sfida molto equilibrata decisa solo dagli episodi, I favoriti sono leggermente i bianconeri anche se come stasera il pronostico non è mai così incerto. La giocata del singolo può essere decisiva ai fini del risultato finale. I probabili marcatori potrebbero essere Dybala-Higuain da una parte e Bacca-Suso dall'altra ma attenzione alle sorprese Mandzukic e Kucka, che possono essere insidiosi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Con un ampio post partita per gli abbonati a Premium e Sky si potranno sentire le voci dei protagonisti e anche nel post gara, analizzare gli eventuali episodi da moviola e la sintesi dell'incontro. Una cosa è sicura il fascino di questa sfida sarà l'arma per gustarsi novanta minuti e oltre, Juventus-Milan e una partita che non morirà mai.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto