Non è una partita come le altre, quella che si disputerà domani sera al Barbera di Palermo tra italia e Albania, valevole per la 5^ giornata della fase a gironi per le qualificazioni ai mondiali del 2018. Si tratta di una partita che ha quasi il sapore di un derby, in quanto la comunità albanese risulta essere la seconda per diffusione nel nostro paese, e negli ultimi 25 anni è stata nostra compagna di viaggio. 25 appunto, ovvero gli anni che sono passati dal più grande sbarco di immigrati, mai avvenuto sulla nostra penisola.

Era l'8 agosto del 1991, quando una nave con circa 20.000 albanesi, fuggiti alla fame e alla guerra, arrivò sulle coste di Bari. Quei ventimila furono aiutati e ospitati da chi in quell'estate pugliese era rimasto ancora in città a trascorrere le proprie vacanze, inaugurando una catena di solidarietà difficilmente oggi replicabile. Il match del Barbera sarà probabilmente l'unico in cui le due grandi comunità saranno rivali, poiché in questo lungo ventennio albanesi e italiani hanno tifato e pianto insieme.

Significativo è stato il perfetto gemellaggio di quest'estate, durante gli Europei in Francia, dove si sono supportati a vicenda, festeggiando per le vittorie delle rispettive squadre.

Italia a 10 punti

Ma parlando di campo, la sfida del Barbera sarà per l'Italia un grande banco di prova, in quanto una possibile vittoria lancerebbe gli azzurri di Ventura, sempre più vicini a staccare un pass per la Russia. L'Italia si trova in testa al girone, a quota 10 punti, primato che condivide con la Spagna, che invece domani sarà impegnata a Gjion, contro Israele, terza in classifica a meno uno proprio dagli azzurri.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Mondiali Russia 2018

Azzurri che potrebbero balzare al primato nel girone vincendo contro l'Albania, sperando in un mezzo passo falso degli iberici, poiché le furie rosse avendo una differenza reti molto più grande, arriverebbero sempre davanti all'Italia.

Probabili formazioni

Stando alle indiscrezioni, Ventura dovrebbe far scendere gli azzurri in campo con il 4-2-4. In porta Buffon, difesa composta da Bonucci, Barzagli, Zappacosta e De Sciglio. A centrocampo spazio a De Rossi e Verratti. In attacco, corsie laterali affidate a Candreva e Insigne, con Belotti e Immobile punte centrali.

De Biasi sceglierà per le sue Aquile il più coperto 4-5-1. In porta Berisha, difesa formata da sinistra verso destra da Agolli, Mavraj, Veseli e Hysaj. A centrocampo conferme per Roshi, Lila, Xhaka, Memushaj e Lenjani, mentre in attacco l'unica punta sarà Balaj.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto