Il countdown verso le ore 20.45 di martedì 11 aprile sta quasi per terminare e solo qualche giorno separa la Juventus dalla grande sfida con il Barcellona valida per l’andata dei quarti di finale Champions League. Remake della finale 2015, Juve-Barça godrà della diretta televisiva in chiaro su Canale5. Non ancora ufficialmente confermato dai vertici Mediaset, ma anche per il ritorno al Camp Nou, il 19 dello stesso mese, dovrebbero essere accontentati con la visione in chiaro tutti quei tifosi bianconeri e sportivi italiani privi dell’abbonamento a Mediaset Premium.

Tabellone e programmazione Tv andata quarti finale

Le emozioni della Champions non si esauriscono con la sfida che ci riguarda più da vicino: Borussia Dortmund-Monaco, Atletico Madrid-Leicester e l’altro grandissimo incontro in programma, Bayern Monaco-Real Madrid, completano il tabellone dei quarti. Con calcio d’inizio comune alle 20.45, a Dortmund, come allo Juventus Stadium, in campo martedì 11, mentre la supersfida tra le corazzate di Ancelotti e Zidane, e Atletico-Leicester si giocano mercoledì 12 aprile.

Oltre alla diffusione in chiaro del match di Torino, tutte le partite saranno trasmesse in diretta sui canali Mediaset Premium Sport (streaming Premium Play).

Juventus Stadium sold out da tempo per questa affascinante sfida contro il Barcellona che in Champions torna solo per la sesta volta e vede in vantaggio i catalani per 2-1, ma allargando ai precedenti generali Uefa passa in vantaggio la Juventus 4-3. Il Barça ha comunque vinto la sfida più importante, a seguire, numeri e statistiche di questa partita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Juve-Barça: precedenti, curiosità e statistiche

Nel 1986 la prima sfida nel palcoscenico europeo più prestigioso, per i quarti di finale e la Juventus era detentrice della Coppa, vinta contro il Liverpool nella tragica serata dell’Heysel. Ma a Barcellona Platini e compagni persero 1-0 e al ritorno fu solo 1-1. Dovranno passare altri diciassette anni per rivedere opposti in Champions bianconeri e blaugrana, ancora per i quarti e in semifinale questa volta andò la Vecchia Signora, che dopo aver pareggiato 1-1 in casa, sbancò per 2-1 il Camp Nou ai tempi supplementari.

L’ultimo incrocio è il più amaro per i bianconeri: la finale del 2015 a Berlino che vide uscire sconfitta per 3-1 la formazione di Allegri.

Allargando i precedenti all’intero ambito Uefa i trascorsi tra Juve e Barça diventano 9 e i bianconeri vanno in vantaggio per 4-3. I due club si sono infatti incontrati anche nelle altre coppe continentali. Il primo confronto ufficiale tra Juventus e Barcellona risale al 1970 in Coppa delle Fiere, come allora si chiamava la Coppa Uefa, oggi Europa League.

Doppia vittoria per i bianconeri nei sedicesimi di finale con identico punteggio 2-1. E nel 1991 la storia di Juventus-Barcellona è passata anche per la Coppa delle Coppe, in semifinale: 3-1 catalano in Spagna e 1-0 Juve firmato Roby Baggio al ritorno che non fu sufficiente per approdare in finale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto