Momento di grande entusiasmo in casa Juventus; la squadra bianconera ha vinto il suo sesto Scudetto di fila, un traguardo mai riuscito a nessun'altra squadra italiana. Il club allenato da Massimiliano Allegri è dunque entrato nella storia ed ora ha la possibilità di centrare quello che sarebbe un leggendario "Triplete". Il 3 giugno è in programma la finale di Champions League a Cardiff, dove la Juventus affronterà il temibile Real Madrid di Zinedine Zidane. Una partita che si prospetta davvero molto combattuta, oltre che spettacolare. Intanto la dirigenza bianconera sta lavorando incessantemente sul mercato ed ha intenzione di mettere a segno almeno tre importanti colpi di mercato per la prossima estate.

Marotta e Paratici sono alla ricerca di un centrocampista centrale di alto livello, di un esterno offensivo di qualità e di un vice-Higuain. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juventus, pronti tre colpi per festeggiare lo Scudetto: ecco la situazione

Uno degli obiettivi principali della Juventus per la prossima sessione di Calciomercato estivo è Corentin Tolisso, giocatore che è già stato seguito da Marotta e Paratici in passato. il mediano francese piace moltissimo a Massimiliano Allegri, che lo considera il partner perfetto di Miralem Pjanic. La Juventus avrebbe già trovato l'accordo con il presidente dell'Olympique Lione Aulas per il trasferimento a Torino del talentuoso centrocampista transalpino (che ha solo ventiquattro anni).

La Juventus dovrebbe versare nelle casse del Lione una cifra tra i quaranta ed i quarantacinque milioni di euro. Oltre a Corentin Tolisso, potrebbe arrivare a Torino anche Federico Bernardeschi, giocatore sul quale ci sono anche Chelsea, Bayern Monaco, Inter e Milan. L'esterno ventitreenne sta ancora valutando la proposta di rinnovo della Fiorentina a due milioni e mezzo di euro a stagione e potrebbe forse lasciare il club viola al termine della stagione.

Il prezzo del suo cartellino, però, è di circa cinquanta milioni di euro, una cifra che la Juventus sarebbe disposta a pagare, considerati i proventi derivanti dalle vittorie in Champions League. Infine, il terzo colpo della Juventus potrebbe essere Patrik Schick, talentuoso attaccante che milita nelle fila della Sampdoria (con i blucerchiati ha segnato ben undici reti in questa stagione).

Il centravanti di nazionalità ceca avrebbe già detto sì alla Juve, ma dovrebbe restare in prestito alla Sampdoria nella prossima stagione.