Il campionato sta vivendo il suo rush finale, con la Juventus che è vicinissima a conquistare il sesto scudetto consecutivo. Sulla panchina della squadra bianconera sembra solida la posizione di Massimiliano Allegri. Se il tecnico bianconero dovesse però riuscire nell'impresa di centrare il Triplete, a quel punto potrebbero aprirsi scenari ad oggi inesplorati. Chi invece quasi sicuramente lascerà la sua attuale panchina è Stefano Pioli. Suning infatti sembra intenzionato a cambiare guida tecnica al termine della stagione e i primissimi nomi sulla lista del club di Corso Vittorio Emanuele sono quelli di Conte e Simeone.

Se però il sogno di riuscire ad arrivare ad uno dei due allenatori in questione dovesse rivelarsi irrealizzabile, a quel punto i nerazzurri prenderebbero in considerazioni opzioni alternative, prima fra tutti quella di Luciano Spalletti. L'Inter dunque sarà una delle protagoniste delle prossime settimane sul fronte allenatore, ma non sarà di certo l'unico club interessato al valzer delle panchine. Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de "Il Corriere dello Sport" infatti, si prospetta una vera e propria rivoluzione sulle panchine di Serie A, con un effetto domino che potrebbe finire per coinvolgere Inter, Roma e Milan.

Valzer panchine: Mancini al Milan e Montella alla Roma?

Secondo quanto è possibile leggere dalle colonne del quotidiano romano, il Milan sarebbe clamorosamente piombato su Roberto Mancini, ex allenatore dell'Inter: l'attuale dirigenza rossonera infatti, nutre forte dubbi su Vincenzo Montella, mentre la fiducia nei confronti del tecnico di Jesi sarebbe totale.

In caso di ribaltone, con il Mancio che andrebbe a sedersi sulla panchina rossonera, Montella si ritroverebbe libero e dunque sul mercato. A quel punto entrebbe in gioco un incastro tra Inter e Roma: la fine del rapporto tra Pioli e i nerazzzurri infatti, costringe la Beneamata a cercare un nuovo allenatore per la prossima stagione e se Conte e Simeone dovessero rifiutare le offerte di Suning, Spalletti potrebbe diventare il nuovo allenatore del club di Corso Vittorio Emanuele.

La Roma dunque, orfana di Spalletti, si tufferebbe su Montella, affidandogli il nuovo progetto giallorosso targato Monchi. Per l'Aereoplanino si tratterebbe di un ritorno nella Capitale: con la maglia della Roma infatti ha vinto lo scudetto da calciatore ed ha iniziato la carriera da allenatore.Saranno dunque settimane molto intense sul fronte delle panchine, con diversi allenatori che potrebbero muoversi e iniziare nuove avventure.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!