Conclusi i campionati di Lega Pro, ieri le ultime partite hanno delineato le squadre che si sfideranno nei play off per giungere alla finale di Firenze: posta in palio la Serie B.

Gara 1: Alessandria – Siracusa/Casertana

Gara 2: Parma – Piacenza/Como

Gara 3: Lecce – Gubbio/Sambenedettese

Gara 4: Matera – Cosenza/Paganese

Gara 5: Livorno/Renate – Virtus Francavilla/Unicusano Fondi

Gara 6: Pordenone/Bassano – Giana Erminio/Viterbese

Gara 7: Juve Stabia/Catania – Reggiana/FeralpiSalò

Gara 8: Arezzo/Lucchese – Padova/Albinoleffe

Non solo play-off, infatti le tre squadre vincitrici dei gironi A, B e C si affronteranno in Supercoppa Lega Pro.

Oggi i sorteggi hanno stabilito l'ordine delle gare. Si parte sabato 13 maggio con cremonese-venezia allo Zini di Cremona. Sabato 20 invece scende in campo il Foggia, con avversaria decisa dalla precedente sfida. Se vince la Cremonese, i satanelli saranno in trasferta al Penzo di Venezia. In caso di vittoria del Venezia (o pareggio), il Foggia ospiterà in casa la Cremonese. Il 27 maggio invece scenderanno in campo, invece, di nuovo il Foggia contro la vincente di Cremonese-Venezia (Venezia in caso di pareggio). Diventerà campione la squadra che concluderà il triangolare con più punti. In caso di pari punti, sono considerati la differenza reti e i goal segnati in trasferta.

Foggia

Situazione idilliaca per il Foggia Calcio.

Concluso il campionato in prima posizione con 85 punti ad una distanza di 11 punti dal Lecce. Nell'ultima gara della stagione al San Vito di Cosenza, i rossoneri pareggiano in extremis con Mazzeo (capocannoniere del girone C con 21 goal). Squadra con molte riserve in campo comunque sempre pericolosa e padrona del gioco. In vista della Supercoppa, Mister Giovanni Stroppa ha lasciato riposare diversi giocare, sottolineando la voglia di conquistare anche questo trofeo.

Cremonese

La Cremonese stacca il pass per la B, sabato 6 maggio dopo un finale da thriller. Novanta minuti rocamboleschi che portano la compagine guidata da Mister Tesser nella serie cadetta dopo 11 anni. Ultima gara di campionato vinta in casa contro la Racing Roma per 3-2 con goal decisivo di Scarsella a 3 minuti dal termine.

Campionato concluso a pari punti con l'Alessandria (78 punti) con scontri diretti a favore.

Venezia

Il Venezia vince il girone B della Lega Pro con 80 punti (+ 10 sul Parma). Vincitori anche della Coppa Italia di Lega Pro contro il Matera, la squadra di Inzaghi dopo il double mira direttamente al "triplete". Dopo la sconfitta per 1-0 di Matera, i lagunari hanno ribaltato il risultato con un 3-1 molto contestato dai lucani. Nell'ultima partita di campionato, il Venezia è uscito sconfitto dal campo di Macerata per 2-0.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!