E' destino che l'avvincente sfida Juventus Napoli, che ha caratterizzato queste ultime stagioni calcistiche italiane, continui anche durante il consueto periodo estivo del calciomercato. Quest'anno, anche se non ci sarà probabilmente una trattativa diretta tra i due club (l'anno scorso la Juventus strappò al Napoli proprio il campione argentino Higuain) si prospettano duelli all'ultimo colpo per accaparrarsi importanti talenti: Mattia De Sciglio, il difensore rossonero sembra il primo giocatore sul quale Juventus e Napoli si stanno affrontando; il campione ha una notevole esperienza, nonostante la giovane età (24 anni): 108 sono infatti le presenze dello stesso Mattia De Sciglio in Serie A e 31 sono le presenze in azzurro con la nazionale.

Pubblicità
Pubblicità

Calciomercato: Mattia De Sciglio andrà via dal Milan?

Mattia De Sciglio è vicino alla scadenza di contratto che lo lega al Milan e sembra inoltre essere in rotta con il club rossonero. Tuttavia, questo sembra essere dunque il momento ideale per provare a strappare il difensore al club milanese. Sono diversi anni che la Juventus segue attenta il campione. Inizialmente con una grande discrezione, ma via via le attenzioni del club di Corso Galileo Ferraris si sono fatte più intense e coraggiose: non è un obiettivo facile, dal momento che De Sciglio è cresciuto nella primavera rossonera, diventando così il simbolo e il punto di riferimento di una squadra molto giovane.

Mattia De Sciglio, probabilmente nuovo difensore juventino
Mattia De Sciglio, probabilmente nuovo difensore juventino

Le ultime novità aprono scenari importanti per la sua cessione

Prima di tutto il rinnovo contrattuale del difensore, sarà inevitabilmente subordinato alla volontà della nuova dirigenza rossonera; in secundis, il campione non ha sicuramente gradito i fischi dei tifosi a seguito della sua ultima sostituzione in campo e certamente, l'episodio spiacevole dell'aggressione subita dal ragazzo nel parcheggio di San Siro, non ha certamente migliorato le cose.

Pubblicità

Se Mattia De Sciglio esprimesse la volontà di partire da Milano, sarebbe molto difficile per la dirigenza rossonera trattenerlo. Anzi, il Milan probabilmente praticherà anche un notevole sconto per liberarsi del difensore, scongiurando il rischio di perdere lo stesso il prossimo anno a parametro zero, senza incassare un soldo. A questo punto sarà inevitabile l'offerta dei bianconeri, che con molta probabilità sarà considerata favorevolmente dalla dirigenza rossonera, portando così il giovane talento a trasferirsi presto a Torino.

Leggi tutto