Il calciomercato è iniziato e la Juventus è una tra le squadre più attive, Marotta deve regalare ad Allegri una rosa ancora più competitiva, per tentare nuovamente l'assalto alla Champions. Molti sono i nomi sul taccuino e ci sono anche numerose cessioni da prendere in considerazione. Diversi infatti, sono giocatori che andranno via per cercare nuovi stimoli e avere anche la possibilità di giocare di più.

Calciomercato Juventus: per Schick è praticamente fatta, si punta Douglas Costa

La Juventus ha messo a segno il primo colpo del mercato estivo 2017, ovvero l'attaccante croato della Sampdoria Schick. Il giocatore però resterà ancora un altro anno a Genova, per poi approdare a Torino nel 2018. Farà il vice Higuain e avrà molte possibilità di scendere in campo sia in campionato, che in Champions League.

Arriva dalla Roma il portiere polacco Wojciech Szczęsny, i bianconeri hanno sborsato una cifra di 14 milioni, sarà il secondo di Buffon la prossima stagione, per poi prendere l'eredità del capitano bianconero a partire dal 2019. A Roma si è messo in mostra compiendo ottime parate e risultando spesso uno dei migliori in campo. Altro obiettivo sulla lista di Marotta è quello di Douglas Costa, l'esterno del Bayern Monaco piace ad Allegri e con lui la rosa farebbe un grande salto di qualità.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

In molti saluteranno per cercare nuovi stimoli

Oltre agli acquisti c'è da pensare anche a sfoltire la rosa. Ci sono infatti molti giocatori che andranno via perchè non hanno trovato molto spazio e vogliono cambiare aria per giocare di più. Neto ad esempio lo sta cercando il Napoli che gli potrà offrire il posto da titolare in caso di cessione di Reina. Mentre Asamoah, Rincon, Lemina, Dani Alves, Sturaro e Mandzukic sono quelli che quasi sicuramente verranno ceduti.

Per Lemina ci sono diverse offerte dalla Spagna, il Valencia è molto vigile sul centrocampista e potrebbe offrire 20 milioni. Rincon invece può essere utilizzato come pedina di scambio con la Fiorentina per Bernanrdeschi, i viola chiedono molti soldi per l'attaccante, ma la Juventus ha a disposizione questa carta da giocare oltre ai contanti. Dani Alves se non otterrà il rinnovo, molto probabilmente andrà in Premier, ci sono tante squadre interessate al brasiliano.

La Juventus deve rinnovarsi per continuare a essere competitiva, c'è ancora la Champions da provare a vincere senza dimenticare il campionato e la Coppa Italia. Per farlo la rosa deve essere all'altezza tra i titolari e le cosiddette riserve.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto