Dopo aver quasi totalmente ufficializzato l'arrivo di Federico Bernardeschi, la Juventus continua a muoversi sul mercato. I diversi sondaggi per Douglas Costa e Keita potrebbero rivelarsi molto utili per il futuro. Sbrigarsi ad acquistare giocatori, comunque, potrebbe rivelarsi una scelta sbagliata, ma è quello da dover fare nel mercato estivo. Sarà importante giocare d'astuzia e poter comprare i giusti sostituti in base alle cessioni.

Juventus, il punto sugli acquisti

Molto budget può condizionare anche un intero mercato, ma è molto importante sapere come utilizzarlo.

La Juventus ne sta facendo un buon uso, comprando il giovane talento Bentancur per una cifra attorno ai 16 milioni. Successivamente è quasi andato in porto il trasferimento di Bernardeschi alla corte di Allegri, battendo così la concorrenza iniziale dell'Inter. Non è scontato che oltre al 10 della Fiorentina arrivi un altro importante giocatore. Le scelte iniziali sono quelle di Douglas Costa e Keita Balde.

Il primo viene da una stagione deludente in Germania, sponda Bayern Monaco. Il secondo ha alternato periodi splendidi ad altri bui con la maglia della Lazio. Sono partiti anche i primi sondaggi per un giovane terzino del Real Madrid. Il giocatore in questione è Danilo, arrivato nella capitale spagnola due anni fa per una cifra attorno ai 40 milioni. I madrileni, quindi, inizieranno la trattativa a partire dai 25 vista la grande svalutazione avvenuta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Juventus, il punto sulle cessioni

Per svolgere un mercato degno e comprare giocatori di spessore, la Juventus sarà obbligata a vendere i diversi esuberi. Il Chelsea si fa sentire sul territorio bianconero e sembra aver quasi chiuso per Alex Sandro. Alla Juventus andranno ben 70 milioni e ora manca solo l'ufficialità. Bonucci ha molti estimatori in Inghilterra e la vecchia lite con Allegri potrebbe essere un fattore in più per parlare di un suo trasferimento.

Marchisio sembra essere incedibile, ma a centrocampo la questione non è solo questa. Pjanic, secondo la stampa spagnola, potrebbe essere la seconda scelta del Barcellona nel caso tardasse troppo l'arrivo di Verratti. In attacco si resta così e si lavora al rinnovo di Mandzukic. Resta preoccupante la questione Dani Alves che sembra essere intenzionato ad andare al Manchester City per aiutare Guardiola, suo ex allenatore nelle stagioni con la maglia del Barcellona, portando con sé Dybala.

Si studia anche l'opzione Renato Sanches, mentre per Szczesny si resta ancora fermi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto