Entra finalmente nel vivo il calciomercato del Napoli. Nel taccuino del ds Giuntoli è finito Alberto Moreno, spagnolo del Liverpool, per cui è stata fatta un'offerta di 12 milioni di euro. I Reds, che valutano il calciatore 15 milioni, hanno per ora rimandato al mittente l'iniziativa.

Da superare la concorrenza dell'Inter

Il terzino sinistro, andaluso di origine, classe '92 era stato già accostato al club azzurro nelle stagioni in cui l'allenatore era Rafa Benitez. La situazione adesso è cambiata perché Moreno, solo 18 presenze lo scorso anno, non trova più spazio nello scacchiere di Jurgen Klopp.

Infatti l'allenatore tedesco nell'ultima stagione gli ha preferito Milner nel suo ruolo. Il problema per Aurelio De Lurentiis è che sulle tracce dell'esterno sinistro c'è anche l'Inter che non molla la presa. Un timido sondaggio è stato fatto anche dai dirigenti del Siviglia, che nella stagione 2014-2015 lo avevano ceduto proprio agli inglesi.

L'alternativa è Grimaldo

Il Napoli nella trattativa per Moreno può contare su un fattore di non poca importanza. Agli inglesi piace Ghoulam, che andrà in scadenza di contratto nel giugno 2018. Ad oggi non c'è ancora alcuna novità sul suo rinnovo, per cui è facile ipotizzare il coinvolgimento dell'algerino nella trattativa. Dovesse fallire questa operazione, Giuntoli ha pronto un piano B: il prospetto individuato dal DS è quello di Alejandro Grimaldo, terzino di fascia sinistra, anche lui spagnolo, classe '95, di proprietà del Benfica.

Costo: 7 milioni. Anche lui è stato poco utilizzato nella stagione appena conclusa ed è in cerca di riscatto.

Fumata nera per Berenguer

Situazione di stallo invece sul fronte Berenguer. Nel pomeriggio, emissari dell'Osasuna si sono incontrati con Cristiano Giuntoli per trovare punti di incontro nell'affare che dovrebbe portare lo spagnolo alla corte di Maurizio Sarri.

Le due delegazioni non hanno ancora raggiunto l'accordo, ma si sono lasciate con la promessa di rivedersi già domani.

La Turchia tenta Pavoletti ed Allan

Oltre ad Allan, su cui ieri è piombato anche il Besiktas, i media turchi fanno registrare nelle ultime ore un forte interessamento del Trabzonspor per Leonardo Pavoletti. Ed è proprio l'attaccante ex Genoa che sembra avere le caratteristiche giuste per essere ceduto.

Di fronte ad un'offerta che non si allontani molto dal prezzo pagato ai liguri pochi mesi fa (15 mln), la società campana si siederà al tavolo della trattativa.