A pochi giorni dall'inizio della Confederations Cup 2017, ci arriva dalla Russia una bizzarra storia. Innanzitutto precisiamo che la Confederations Cup è un torneo che viene disputato sempre un anno prima dei Mondiali di calcio nello stesso paese ospitante di questi ultimi. A partecipare al torneo quest'anno sono otto nazioni divise in due gironi che poi si affronteranno in semifinali incrociate. Alla fine del torneo ci saranno le finali per il primo e per il terzo posto. Le squadre partecipanti sono, la Germania, campione del mondo 2014, il Portogallo, campione d'Europa 2016, il Messico, vincitore della Gold Cup 2015, l'Australia, vincitore della coppa delle nazioni asiatiche, il Camerun, vincitore della coppa d'Africa, la Nuova Zelanda, vincitrice della coppa delle nazioni oceaniche, il Cile, vincitore della coppa America e la Russia, paese ospitante.

Ma torniamo alla news del giorno.

Un orso polare che predice i risultati

Pare infatti che nello zoo di Mosca, in Russia, ci sia un orsetto polare in grado di pronosticare in anticipo i risultati di calcio. Stiamo parlando nella precisione di Nika, un'orsetta polare di due anni con la passione per il calcio. Nika fu trovata un anno fa, sola e ferita in Chukotka, subito fu curata amorevolmente e trasportata dove vive anche attualmente, nello zoo di Mosca. Da allora Nika ha sviluppato una vera e propria passione per i palloni di calcio. Le persone che la curano e la seguono allo zoo raccontano che Nika non si separa mai dai palloni di calcio che gli vengono dati per giocare.

Chi vincerà fra Australia e Germania

Ma torniamo alle sue previsioni. Nika ha previsto che nella partita di domani 19 giugno valevole per il torneo di Confederations Cup 2017, fra Australia e Germania, a vincere sarà proprio la nazionale tedesca. A onor del vero dobbiamo anche dire che Nika prima di questa previsione ne aveva fatta anche un'altra.

Aveva infatti pronosticato che nell'incontro disputato oggi fra Portogallo e Messico, avrebbe vinto proprio il Messico. Ma a quanto pare Nika si è proprio sbagliata perché la partita di oggi si è conclusa con un pareggio per 2-2, con goal di Quaresma e Cedric Alves per il Portogallo, e del Chicharito e Moreno per il Messico.

Che dire, anche se Nika ha sbagliato un risultato non è detto che sbagli anche l'altro.Così nell'attesa di vedere come si concluderà la partita fra Australia e Germania, non possiamo fare altro che vedere se Nika nel frattempo non abbia già fatto altri pronostici.