Dopo 165 presenze e 43 goal in Serie A, Luis Muriel saluta il massimo campionato italiano. Il Siviglia, attraverso i propri canali ufficiali, ha infatti ufficializzato l'acquisto dell'attaccante colombiano dalla Sampdoria.

"Come previsto - scrive la società andalusa nella sua nota ufficiale - Luis Muriel ha superato con successo le visite mediche e ha firmato il suo contratto, quindi è ufficialmente un giocatore del Siviglia FC per le prossime 5 stagioni".

"L'attaccante della Nazionale colombiana - spiega nel suo comunicato il club spagnolo - arriva a Nerviòn dopo aver indossato in Serie A la maglia della Sampdoria, sarà da questo martedì a disposizione del tecnico Eduardo Berizzo e diventa il 3° rinforzo del Siviglia in questa campagna di Calciomercato. La presentazione avverrà oggi alle 13.30".

Un bomber per la Champions

Muriel era stato acquistato dall'Udinese nel 2010, ma dopo un anno in prestito al Granada, era arrivato in Serie A soltanto nella stagione 2011-12, mettendosi subito in evidenza con il Lecce per la sua velocità, la tecnica non comune e il fiuto del goal.

Dopo una stagione a titolo temporaneo in Salento, in cui colleziona 7 reti in 29 presenze, la punta esplode nel suo primo anno con i bianconeri friulani, che chiude in doppia cifra, con 11 centri in appena 22 gare. Alcuni problemi fisici e una forma non sempre impeccabile, rallentano tuttavia l'ascesa di Muriel, che nelle stagioni successive non riesce a ripetersi.

Nel 2013-14 sono appena 4 le reti in 16 presenze, l'anno seguente è addirittura disastroso con solo 11 apparizioni in campionato, preambolo della cessione alla Sampdoria a gennaio 2015 con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

A Genova Muriel rinasce e in 2 stagioni e mezzo firma 21 reti in 79 presenze in campionato. Gli 11 goal dell'ultimo campionato hanno attirato su di lui le attenzioni di diversi club europei, e il Siviglia è stato il più pronto ad assicurarselo.

Non sono state rese note le cifre dell'operazione, ma secondo indiscrezioni riportate da più fonti il club genovese dovrebbe intascare per Muriel una cifra sui 20 milioni di euro più una percentuale su un'eventuale futura cessione.

Gli andalusi hanno deciso di puntare forte sul colombiano anche in vista dei preliminari di Champions League che li attendono ad agosto. Per Muriel sarà il debutto nel massimo torneo europeo, visto che al momento conta solo sei presenze e 3 goal in Europa League fra Udinese e Samp.

Acquisti in arrivo per la Sampdoria

Per i blucerchiati si tratta invece della seconda partenza nel reparto offensivo dopo quella di Schick, accasatosi alla Juventus.

Il presidente Ferrero però, dopo essersi assicurato Caprari dall'Inter, intende rimpiazzare i 2 partenti con altrettanti colpi in entrata. Nella giornata di martedì è attesa l'ufficialità dell'acquisto del promettente attaccante polacco Dawid Kownacki, paragonato in patria a Robert Lewandowski, mentre si sta muovendo su più direzioni per mettere a disposizione del tecnico Marco Giampaolo un ulteriore rinforzo nel reparto offensivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto