La Sampdoria ha ormai archiviato il campionato abbastanza anonimo disputato nella scorsa stagione, pronta a rilanciarsi e fare bene in vista della prossima annata, dando così un messaggio positivo alla calorosa tifoseria.

Con più episodi a favore e senza i numerosi infortuni subiti dai titolari nei momenti chiave del campionato, questa squadra avrebbe avuto tutte le carte in regola per aspirare ad una qualificazione diretta alla nuova edizione dell'Europa League 2017\2018.

Pubblicità
Pubblicità

Il presidente Massimo Ferrero si è detto rammaricato della posizione finale raggiunta, ma non se l'è mai sentita di criticare il proprio allenatore Marco Giampaolo. Quest'ultimo infatti ha fatto molto bene con il patrimonio tecnico ed umano a sua disposizione, facendo di necessità virtù. E' suo infatti il merito di aver dato fiducia ai numerosi giovani che al primo anno in Italia sono stati impiegati con continuità, facendo lievitare il prezzo del loro cartellino.

Un caso lampante è rappresentato da Patrik Schick: il ceco, prodotto del settore giovanile dello Sparta Praga, è andato in doppia cifra alla sua prima esperienza in Serie A e diventato una vera e propria stella del reparto offensivo.

La Samp punta Gabigol

L'attacco blucerchiato inoltre dovrà fare a meno di Luis Muriel, passato a titolo definitivo al Siviglia per una cifra intorno ai venti milioni di euro, lasciando quindi il solo Quagliarella a reggere il peso del reparto offensivo.

Pubblicità

Secondo recenti indiscrezioni riportate dalla redazione del 'Corriere dello Sport' e dall'emittente televisiva 'Primocanale', pare che la Sampdoria abbia messo nel mirino nientemeno che Gabigol, stellina brasiliana dell'Inter che non ha avuto lo spazio necessario per emergere nella scorsa stagione. Il giocatore, prodotto del settore giovanile del Santos con cui ha vinto due campionati paulisti, non vuole passare un'altra annata in panchina e i nerazzurri starebbero pensando di girarlo in prestito ad un club italiano per ambientarlo al meglio e tornare ad Appiano Gentile da titolare assoluto nello scacchiere tecnico-tattico di Spalletti.

I rapporti tra Samp e Inter non sono mai stati così buoni e ne sono la dimostrazione le operazioni Skriniar e Caprari. Gabriel Barbosa Almeida (questo il suo nome completo) anche se solo in prestito sarà un nuovo giocatore della Samp? Vediamo come si comporterà il patron blucerchiato Massimo Ferrero a riguardo.

Leggi tutto